Al palazzo. Gli appuntamenti della dodicesima settimana

DiComunicati

Dic 18, 2010

Acireale cerca riscatto contro l’ Audax… Sport Club Gravina e Aretusa mettono in gioco in loro primato nella sfida che le contrapporrà domenica al PalaArcidiacono…. Ancora derby “rosa” tra Elefantino e Lazur Catania… Olympia Battiati e Azzurra Belpasso impegnate in due difficili incontri con Salusport e Sicilverde… Roma Nord Risposto e Basket Club Valverde in cerca di vittorie contro San Filippo del Mela ed Elge Caltanissetta

Continua, anche questo fine settimana, la caccia ai risultati che contano per le squadre catanesi.
Dopo la sconfitta pesante subita a Canicattì, l’ Edil Tomarchio riparte dal Pala Volcan per ritrovare due punti che le permetterebbero di tener testa alla nuova capolista agrigentina.
Ospite dei granata il fanalino di coda Audax, ancora a zero punti dopo dodici incontri.
In C regionale grande interesse per tutti gli incontri del girone B.

Il Gad Etna ospita la Studentesca Gela, squadra davvero in salute grazie alla serie di vittorie ottenute sin’ora. I catanesi non sono certamente da meno e forti questo sabato anche del sostegno del pubblico amico del Pala Cus, andranno ovviamente a caccia dell’ennesimo risultato utile consecutivo.
Per Di Masi e compagni la vittoria contro Gela rappresenterebbe un tassello fondamentale per consolidare il primo posto in classifica in attesa della “partitissima” tra le altre due pretendenti alla promozione, Sport Club Gravina e Aretusa Group.
Le due formazione si sfideranno domenica all’interno di un Pala Arcidiacono prevedibilmente gremito di tifosi.
La vittoria è l’unico risultato utile sia per la squadra di Carmelo Minnella che per quella di Gino Coppa quindi, le premesse per assistere ad un incontro tanto incerto quanto agonisticamente avvincente ed interessante ci sono tutte.
Sarà scontro fondamentale, anche se in palio non c’è il primo posto, quello tra Mens Sana Mascalucia e Vigor Santa Croce Camerina.
I padroni di casa allenati da Giorgianni, dopo aver agevolmente risolto a proprio favore la partita con Adrano, si ritrovano ad affrontare un nuovo banco di prova contro la grintosa squadra ragusana. Il cammino della matricola Mascalucia, sin’ora sorprendente, non potrebbe escludere un nuovo risultato positivo.
Incontro altrettanto cruciale per il Basket Club Paternò.
Avversaria dei ragazzi di De Luca sarà Mia Messina.
Sostanziale la differenza in classifica tra le due formazioni ma il desiderio di ritornare alla vittoria da parte di Paternò è forte. Una vittoria contro Mia non porterebbe solo due punti importanti, ma anche una nuova iniezione di fiducia nel gruppo.
Scontri che hanno già il sapore della salvezza Sportin Club AdranoBasket Giarre e Virtus AugustaCus.
A Reitano e compagni va certo il compito più difficile, ossia quello di battere una squadra spigolosa come la Virtus tra le mura amiche del palazzetto di Brucoli. Alla squadra dell’Adrano giunge invece una nuova possibilità di far punti per migliorarsi.
Giarre è infatti squadra ferma ad una vittoria in classifica, situazione da cui non riesce purtroppo a riemergere e tale difficoltà, per contro, può rappresentare per la squadra i Guadalupi un’occasione da prendere al volo per invertite il proprio momento negativo.

Abbandonata la sesta serie maschile, gli appuntamenti della serie D prevedono due incontri importanti all’interno della volata a due tra Olympia Battiati e Azzurra Belpasso.
La capolista sarà di scena in casa contro la Salusport Priolo, squadra che ha subito una sconfitta proprio per mano dell’Azzurra durante la prima giornata di ritorno.
A sua volta la squadra di coach Liguori continua il suo soddisfacente cammino in campionato affrontando in casa la temibile Sicilverde di Formica.
Entrambi gli incontri, appaiono alla vigilia molto interessanti e non solo per le posizioni in classifica.

Con la Rainbow che sconta un turno di riposo e và anticipatamente in vacanza, per l’ottava giornata di B2 femminile è da segnalare un solo un incontro, ugualmente importante, cioè il derby tra Lazur ed Elefantino Catania.
Per la stracittadina in rosa pronostici incerti, ma che vedono comunque avvantaggiata la squadra di Dario Parisi, reduce dalla vittoria al foto finish proprio contro le cugine della Rainbow.
La Lazur è molto in difficoltà, ma all’interno della cornice di un derby così importante come quello che si disputerà domenica, sicuramente sarà dato il massimo dalle ragazze allenate da Marco Lo Faro.

Infine per ciò che riguarda la serie C femminile, continua il cammino in campionato di Valverde e Roma Nord Riposto.
Impegno in trasferta contro una temibile San Filippo del Mela per la prima formazione , mentre Roma Nord riceve in casa l’ Elge Caltanissetta.

Redazione Basket Catanese