Proseguono le operazioni anti abusivi

Ancora azioni di contrasto all’abusivismo a Catania disposte dal sindaco Raffaele Stancanelli e dall’assessore alle Attività Produttive Franz Cannizzo, con controlli e sanzioni della squadra annonaria della Polizia Municipale che hanno permesso di individuare irregolarità delle paninerie ambulanti su camion attrezzati.

All’ operazione erano presenti l’assessore Franz Cannizzo, il comandante Alessandro Mangani e il responsabile della direzione comunale attività produttive Pietro Belfiore. Dallo scorso mese di Febbraio ad oggi è stata condotta una vasta campagna di contrasto al fenomeno dei “camion dei panini” con l’ obiettivo di sanare situazioni di ellgalità dissfusa, attività senza alcun precedente in città: “Quest’azione -speiga l’assessore Cannizzo- ha avuto come obiettivo la riduzione degli operatori commerciali abusivi, talvolta privi di qualsiasi autorizzazione amministrativa anche a garanzia del cittadino consumatore. Questo impegno, riteniamo, abbia anche cominciato ad invertire una tendenza diffusa a Catania di giustificare l’abusivismo commerciale elevandolo talvolta ad ammortizzatore sociale”.

Il blitz della scorsa sera ha evidenziato anomalie in piazza Eroi d’Ungheria, dove più camion attrezzati, in possesso di autorizzazione per il commercio itinerante su area pubblica, occupavano abusivamente il suolo pubblico,con tavoli e sedie. Gli operatori sono stati diffidati a rimuovere tutto entro e non oltre un’ora.

Un altro “ paninaro”, commerciava alimenti e bevande con un autocarro ancora oggetto di sequestro amministrativo, pertanto gli è stato contestato il reato di violazione dei sigilli.

Vicino l’istituto scolastico “Gemmellaro”, in corso Indipendenza, una panineria ambulante con autocarro attrezzato, il cui operatore era in possesso dell’autorizzazione al commercio, aveva occupato abusivamente con due gazebi e attrezzature circa 40 metri quadrati di suolo pubblico pur non essendo in possesso di alcuna concessione. Le operazioni di contrasto agli abusi nel commercio alimentari continueranno in tutta la città nei prossimi giorni.

Torna in alto