Gli scatti di Enzo Carli in mostra a Caltagirone

DiComunicati

Set 22, 2011

La Galleria fotografica “Luigi Ghirri” (Corte Capitaniale, via Duomo 11, Caltagirone) ospita, da sabato 24 settembre (inaugurazione alle 19) a domenica 23 ottobre, la mostra “Archeologia dei sentimenti”, fotografie  di Enzo Carli. La mostra (aperta tutti i giorni dalle 9,30 alle 12,30 e dalle 16 alle 19; ingresso libero) è stata presentata per la prima volta, nel 2009, all’Ikona Gallery di Venezia. E’ composta da una trentina di scatti in bianco e nero e cinque trittici e nasce dalle emozioni con le quali il fotografo trascende la realtà per segnare un percorso visivo che ha la suggestione di un viaggio onirico.

“Archeologia dei sentimenti” – curatori Sebastiano Favitta e Attilio Gerbino, apparato critico di Marina Benedetto e Pippo Pappalardo  – è patrocinata dal Comune di Caltagirone.

“Attraverso una sorta di corto circuito di ricordi – scrivono Favitta e Gerbino – le fotografie di Carli tessono una trama e si fanno storia, personale e intima, singolare e universale quanto possono esserlo stati d’animo e sentimenti. Ogni immagine si fa flashback, dove il dato oggettivo si sveste per liberare l’anima che respira e palpita poco sotto la superficie e dialoga con chi è semplicemente capace di ascoltare”.