Gelatina di funghi

DiMaria Galluà

Set 26, 2011

Ingredienti: 800 g di funghi freschi (chiodini, orecchiette, champignon) – 1 confezione di gelatina – 2 spicchi d’aglio – 1 mazzetto di erba cipollina pulita – 3 cucchiai di olio d’oliva extravergine – sale – pepe.

Preparazione: Pulite i funghi, lavateli e asciugateli; tagliate quelli più grossi e poi fate rosolare separatamente le tre varietà per cinque minuti circa, con un cucchiaio d’olio e ½ spicchio d’aglio sbucciato; mescolate spesso; aggiungete sale pepe prima di togliere dal fuoco. Fateli raffreddare dopo aver tolto l’aglio. Preparate 5 dl di gelatina. Distribuitene uno strato sottile in uno stampo rettangolare e ponetelo in frigorifero. Appena vedete la gelatina un po’ rappresa, togliete lo stampo dal frigorifero e adagiate sopra la gelatina alcune steli di erba cipollina lavata e asciugata. Versatevi sopra un altro sottilissimo strato di gelatina e ponete nuovamente lo stampo in frigo per altri cinque minuti. Togliete lo stampo dal frigo e ponetevi sopra uno strato di funghi di varietà diversa. Ricopriteli con la  gelatina e erba cipollina tagliata. Riponete lo stampo in frigo per un quarto d’ora. Ripetete l’operazione filo al termine degli ingredienti o fino al raggiungimento dell’altezza desiderata. L’ultimo strato deve essere di gelatina. Tenete lo stampo in frigo per almeno un’ora prima di servire.