Cavalcavia San Paolo, aperta una corsia, cominciano i lavori sull'altra

DiComunicati

Set 13, 2011

E’ stato riaperto al traffico veicolare martedì 13 settembre il tratto di via Passo Gravina compreso tra San Paolo di Gravina e Via Due Obelischi, da alcuni giorni oggetto di lavori che hanno interessato la sostituzione di sei giunti di dilatazione, disposti dal sindaco Raffaele Stancanelli e dall’assessore alle manutenzioni Sebastiano Arcidiacono, per attenuare i rumori al passaggio delle auto e consolidare il sistema delle giunzioni e renderli più sicuri.

I lavori che vengono eseguiti da personale specializzato della Multiservizi e che si stanno rivelando più complessi del previsto per via del cattivo stato di manutenzione, da domani si sposteranno sul tratto compreso tra via Passo Gravina – S. Paolo e riguarderanno la sostituzione di altri 14 giunti di dilatazione con relativo getto di calcestruzzo armato per migliorarne la sicurezza .

“Secondo il programma di lavoro – spiega l’assessore Sebastiano Arcidiacono – la riapertura di questo tratto avverrà presumibilmente lunedì 19 settembre, poiché si lavorerà anche nella giornate di sabato e se necessario anche domenica. Solo a quel punto – continua Arcidiacono – provvederemo alla chiusura del cavalcavia S.Paolo – Via Passo Gravina dove verranno sostituiti altri nove giunti di dilatazione e ripuliti i pluviali posti in corrispondenza in ognuno dei giunti oggetto dei lavori che contiamo di completare entro la prossima settimana”.