Corsi d'inglese per alunni indigenti e meritevoli

DiComunicati

Mar 12, 2011

Martedì 15 marzo, alle ore 10,30 nella sala Giunta di Palazzo degli Elefanti il sindaco Raffaele Stancanelli e l’assessore alla Pubblica Istruzione e Sanità, Vittorio Virgilio, presenteranno il progetto “Noi in Europa” rivolto ad alunni indigenti e meritevoli.

Il Comune ha istituito laboratori linguistici con docenti di madre lingua inglese per alunni della scuola secondaria di primo grado che, seppure dotati di  buone potenzialità, non avrebbero modo di sperimentare nuovi percorsi formativi a causa del disagio socio-economico delle famiglie.
I percorsi progettuali si svolgono in orario extracurriculare pomeridiano e si concluderanno entro la fine del corrente anno scolastico con spettacoli in lingua inglese e mostre delle attività svolte.

I laboratori coordinati dalla Direzione Pubblica Istruzione – Attività Parascolastiche, sono stati attivati presso le scuole che ne hanno condiviso le finalità didattico-educative: “Alighieri”, “Brancati”, “Campanella-Sturzo”, “Capuana-Pirandello-Di Bartolo”, “De Roberto”, “D’Annunzio-Don Milani”, “Dusmet”, “Malerba”, “Monterosso”, “Montessori”, “Musco”, “Parini”, “Quasimodo”.