Bonificata discarica abusiva a Librino

DiComunicati

Mar 20, 2011

Operai della Direzione Ecologia e N.U. Su disposizione del sindaco Raffaele Stancanelli, hanno bonificato l’area dell’ex cantiere dell’Asse Attrezzato di proprietà del Comune di Catania, che dopo l’abbattimento delle recinzioni da parte di ignoti, era diventata ricettacolo di spazzatura e rifiuti solidi urbani.

In particolare sono stati impiegati cinque operai della direzione i quali in due giorni hanno provveduto a riqualificare l’intera area coinvolta . Con un escavatore sono stati ben 9 i camion di spazzatura e 2 gli scarrabili di rifiuti e materiale di risulta rimossi.

L’amministrazione comunale ha invitato l’impresa affidataria dei lavori ad ultimare lo sgombero delle strutture del vecchio cantiere e,a breve , si procederà alla chiusura degli accessi al fine di impedire , anche con sistematici interventi di sorveglianza da parte dei vigili urbani , il ripetersi di questi fenomeni più volte segnalate dai cittadini.

“Purtroppo , questi deprecabili episodi sono sempre più frequenti e inficiano gli sforzi dell’amministrazione per mantenere pulita e salvaguardare l’ambiente della nostra città – commenta l’assessore Claudio Torrisi – il nostro lavoro, purtroppo, viene vanificato dall’insensibilità di alcuni concittadini e dai comportamenti incivili radicati. Proprio per questo, ancora una volta, invito tutti i nostri concittadini a collaborare per mantenere pulita Catania”.