Fiera di Sant'Agata, avviate procedure per l'assegnazione dei gazebo

DiComunicati

Gen 7, 2011

Con l’intento di ripetere il successo di pubblico e presso gli operatori commerciali dello scorso anno, grazie alla localizzazione della tradizionale “Fiera di Sant’Agata 2011” negli spazi di viale Raffaello Sanzio, l’ Amministrazione comunale di Catania ha avviato le procedure per l’assegnazione dei 106 gazebo per la vendita destinata agli operatori del settore alimentare e merci varie che ne faranno richiesta.

Il mercato, che si svolgerà dall’ 1 al 6 febbraio negli stessi spazi dello scorso anno, è organizzato con oltre cento box per le vendite. A disposizione degli operatori commerciali 16 stalli destinati al settore alimentare e 90 a quello non alimentare.

Sul sito istituzionale del Comune di Catania gli interessati troveranno pubblicato l’avviso di gara per la concessione degli spazi comunali.
L’allestimento dei centosei gazebo di colore bianco, a cui si aggiungono quattro ulteriori gazebo adibiti ad attività istituzionali e promozionali, avrà luogo nell’area solitamente adibita al parcheggio per le auto gestito dall’Amt. L’attiguo capolinea delle linee Amt, continuerà a funzionare regolarmente anche durante i giorni della Fiera di Sant’Agata.

Il termine ultimo per poter fare richiesta degli stalli è il 17 gennaio 2011, data entro cui dovranno pervenire le istanze degli operatori alla direzione comunale delle Attività Produttive e Sviluppo Economico.