Al palazzo. La quattordicesima settimana inaugura l'anno nuovo

DiComunicati

Gen 8, 2011

Edil Tomarchio riparte dalla trasferta contro Salerno… Gad Etna in casa contro la Virtus Augusta, Sport Club Gravina in trasferta a Giarre. Per Mens Sana, Paternò ed Adrano impegni insidiosi… L’Elefantino cerca la vittoria contro la Lu.ma.ka… Rainbow e Lazur a caccia di punti importanti… Subito derby nel nuovo anno tra Olimpia Battiati e Belpasso… Valverde riparte dal turno casalingo contro Alcamo. Riposto impegnata nella lontana Partinico…

Esaurita la pausa natalizia, ripartono i campionati che vedono impegnate le squadre catanesi nella nuova stagione 2011. Concluso positivamete il proprio 2010, l’ Edil Tomarchio riparte dalla trasferta in terra campana contro Salerno. «Acireale è una squadra completa e di qualità, che sta rispondendo in pieno alle attese e le dobbiamo il massimo rispetto» ha dichiarato il capitano del Delta Salerno, Angelo Antonucci. Dieci punti dividono le due squadre in classifica, Salerno ha vinto tre partite su cinque sul proprio campo, ma punterà a riscattare la sconfitta subita nell’ultimo turno del 2010 a Messina. Acireale si presenta tranquillo e reduce dalla scorpacciata di punti contro l’Audax: può riscattare il precedente dello scorso anno, una sconfitta 11 punti. L’ex Adrano Armando Tredici (11,7 punti in 33′ di media quest’anno) è uno degli elementi più temibili del roster campano.

In C regionale impegni da tener d’occhio per Gad Etna e Sporting Club Gravina, entrambe impegnate in match da non sottovalutare contro due squadre toste come Augusta e Giarre. Ad aver avuto sin’ora la peggio, tra le quattro squadre in questione è stata Giarre che ha concluso il suo anno solare con una sola vittoria in attivo. Gravina andrà al PalaJungo a ringhi ridotti, ma in ogni caso la trasferta non dovrebbe impensierire ulteriormente i ragazzi di Minnella.

Si apre con dei test importanti il 2011 di Paternò, Mens Sana e Adrano.
Meno positiva la chiusura di campionato per la squadra di Giorgianni. Animi leggermente risollevati in casa Adrano grazie agli ultimi risultati, ma decisamente più sereni quelli del Paternò, gruppo guidato da De Luca che è riuscito a concludere positivamente l’anno. L’incontro casalingo contro Melilli potrebbe rappresentare la svolta decisiva, considerando lo stato d’incertezza che sembra vivere la squadra di Gino Coppa, tuttavia la differenza tra i due roster potrebbe fare da sparti acque decisivo.

All’interno di un campionato di B2 mai cos’ incerto Elefantino, Rainbow e Lazur aprono il 2011 in cerca di punti per ognuna fondamentali.
La squadra di Parisi va a Reggio ospite della Lu.ma.ka a cercar una vittoria che le permetterebbe di mantenere il passo delle altre “grandi” del girone unico. Molto positivo, sin qui, il percorso delle veterane di Pippo Vittorio, una vittoria in trasferta potrebbe essere pronosticabile.
Match molto delicati, come detto per Rainbow e Lazur.
Le ragazze di Cimellaro affronteranno fuori casa la Trogylos di Salvo Coppa, terza forza del campionato e squadra rinomata per determinazione e grinta messe sul parquet. La Lazur sarà invece invischiata in una prima sfida salvezza che la vedrà confrontarsi al Pala Arcidiacono contro l’ Odysseus Messina.
Il quintetto messinese non ha ancora tratto beneficio dall’arrivo della lunga Junkute, stabile comunque ai 12 punti di media a partita. Le ragazze Lazur, orfane di Lo Faro, cercheranno di allungare la striscia negativa della ospiti per invertire necessariamente la propria nel tentativo di staccarsi dal pen’ultimo posto in classifica.

Sarà subito derby anche in D maschile, dove per la terza giornata di ritorno si giocherà Olimpia Battiati contro Azzurra Belpasso.
Grande attesa per il match tra le due capoliste. Belpasso conduce il girone con una partita in più all’attivo, ma di certo Battiati venderà cara la pella in un match che si pronostica equilibrato.
Altro derby tra lo sfortunato Basket Club Zafferana e Roma Nord Risposto, mentre la quarta forza del campionato Sicilverde affronterà la temibile Regalbuto al S. Luigi.

Infine in C femminile è il momento della quarta giornata d’andata.
Con quattro vittorie su quattro partite il Basket Club Valverde riceve l’ Olimpia Alcamo, sabato in anteprima della sfida della D maschile, mentre alla Roma Nord Riposto tocca la difficile lontana trasferta contro la seconda forza del campionato, la Partinico Basket.

RBk e Chiara Borzì