Acireale sbanca Agropoli

DiComunicati

Dic 2, 2010

Continua la striscia positiva degli acesi… Vittoria al fulmicotone in terra campana

Agropoli: Raffaelli 16, RossiPose 20, Spinelli, Lepre 2, Valentino 9, Di Mauro A.12, Blaskovic 6,Di Mauro M. 7, Borrelli 4, Palma 2,
All. Lepre.
Edil Tomarchio: Marzo 4, Manzotti 20, Selmi 13, Manservisi 13, Colombo 19, Russo 2, Caminiti, Paolantonio 9, Gambino, Grasso n.e.
All.: Foti.
Parziali: 25-16; 45-29; 64-59; 78-80.
Arbitri: Travia di Gioia Tauro (Rc) e Di Francia di Pozzuoli (Na).

La Edil Tomarchio sbanca Agropoli e mantiene saldo il primo posto anche in questa giornata di campionato.
Strepitosa la rimonta degli acesi ai danni del quintetto locale. Il divario tra le due formazioni si allungava in favore di Agropoli sino al massimo punteggio di +16.
Un gap incolmabile, stando a quanto visto sul parquet sino a quel frangente, con i salernitani più in palla e maggiormente precisi al tiro.
Il riposo lungo tonificava Acibasket che, più caparbio e con un Colombo in più, prendeva in mano il timone del gioco e l’inerzia del match che, sino a quel momento, erano saldamente in legittimo possesso di Agropoli.
Nell’ultima frazione, si concretizzava l’aggancio e, negli ultimi 49’’, Acibasket si trovava a gestire con il play Manservisi il pallone della vittoria. Il rapido regista granata, dopo una prima conclusione, recuperava il rimbalzo e, a 2’’ dal suono della sirena, assisteva magistralmente Paolantonio, servendo così al compagno il pallone che sugellava l’ottava vittoria stagionale della Edil Tomarchio.

Giuseppe Vitale
Adetto Stampa Edil Tomarchio Acireale