Virauto, tra oratori e trasferta

DiComunicati

Dic 12, 2009

In trasferta, finora mai al meglio… 1° sconfitta dopo 5 vittorie consecutive per Massafra… Gottini, esterno ex Virtus… Pivot e ritmo basso le chiavi… Festa ai salesiani…

La Virauto Ford Catania pronta alla sfida con Massafra

La vittoria di domenica scorsa contro Catanzaro non solo ha portato due punti importanti per rimanere nella parte alta della classifica ma ha anche dato nuova carica alla Virauto Ford in vista del prossimo impegno a Massafra.

Si torna in trasferta e, fino ad ora, la squadra rossazzurra non è stata in grado di esprimersi al meglio lontano dal parquet del PalArcidiacono. A Massafra i ragazzi del presidente Condorelli dovranno tirare fuori grinta e determinazione per dimostrare il loro valore anche fuori casa.

Certo, la squadra pugliese è avversario impegnativo che, dall’arrivo in panchina dell’esperto coach Franco Ciani, ha avuto una striscia vincente di 5 partite, fermatasi proprio nell’ultimo turno con il ko casalingo contro Reggio Calabria.

Confermati dalla scorsa stagione la guardia Paparella, ottimo tiro da 3, abile nei giochi di pick&roll e in penetrazone e l’ala-pivot Birindelli, che con Chiarastella gioca sotto canestro facendo dell’energia e dell’atletismo il loro punto di forza, Massafra può contare sul play Tindaro Gullo, l’anno scorso a Barcellona in A Dilettanti, un concentrato di rapidità e vigore e sui due esterni, Gottini, ex Virtus Catania, e Di Viccaro, eccellente tiratore da 3. Dalla panchina “partono” Capitanelli, come cambio dei “lunghi” e Padova come, cambio dei “piccoli”.

La Virauto Ford che in settimana si è allenata intensamente e, finalmente al completo (eccetto Novatti che, reduce dall’intervento al ginocchio rientrerà a gennaio) dovrà scendere in campo sfruttando al meglio i suoi pivot, più alti degli avversari, imponendo alla gara un ritmo basso, sperando che le percentuali al tiro tornino a sorridere per Trevisan e compagni.

La partita Cisa Massafra – Virauto Ford Catania si giocherà domenica 13 dicembre alle ore 18 al Palazzetto dello Sport di Massafra e sarà diretta dai sigg. Michele Canazza di Solesino (Pd) e da Eddy Brotto di Romano D’Ezzellino (Vi).

Festa del basket all’oratorio San Filippo Neri in occasione dell’incontro con la Virauto Ford Catania.

Festa all’ oratorio San Filippo Neri di Via Teatro Greco a Catania per la visita della Virauto Ford Pallacanestro Catania alla “storica” struttura salesiana.

Ieri pomeriggio, Sandro Trevisan, Antonio Gambolati, Davide di Masi e Apet Novatti, accompagnati dal direttore sportivo Marco Distefano, hanno incontrato i bambini e i ragazzi che frequentano l’oratorio diretto da Giuseppe Salomone. Applausi, autografi e fotografie hanno caratterizzato l’incontro; capitan Trevisan ha, poi, entusiasmato i giovani presenti esibendosi al tiro dalla distanza e in strepitose schiacciate.

La società etnea ha regalato gadget e palloni autografati e ha invitato tutti i ragazzi alle partite interne della squadra. Dal 6 gennaio, così, sulle tribune del PalArcidiacono, a fare il tifo per i rossazzurri, ci sarà anche un gruppo di giovani dell’oratorio salesiano.

Catania, 11 dicembre 2009

UFFICIO STAMPA

Virauto Ford Pallacanestro Catania –