Festa conclusiva dell'Orto in condotta

DiComunicati

Lug 7, 2009

Festa con i prodotti dell’Orto in Condotta a Lentini

Si svolgerà mercoledì 8 luglio la festa conclusiva dell’Orto in Condotta, il progetto di educazione alimentare di Slow Food, realizzato nell’Istituto Comprensivo G. Marconi di Lentini (SR). A mezzogiorno gli alunni, i genitori e gli insegnanti delle classi che hanno partecipato al progetto si ritroveranno nella sala mensa per consumare i prodotti dell’orto, che occupa un ampio spazio all’interno dell’istituto scolastico. Gli stessi bambini raccoglieranno, puliranno e prepareranno le insalate, mentre Benito Bordonaro, noto cuoco lentinese, che quest’anno ha svolto le funzioni di nonno-ortolano, preparerà le penne al pesto preparato col basilico cresciuto abbondante nell’orto. L’Associazione dei produttori del Presidio Slow Food del Pane di Lentini, inoltre, offrirà in degustazione le focacce ripiene, meglio note col nome di cudduruni, altro vanto della gastronomia locale. Il sindaco di Lentini, Alfio Mangiameli, ha assicurato la presenza.

Il progetto Orto in Condotta di Slow Food vuole educare i bambini a mangiare sano e bene nel rispetto dell’ambiente, basandosi sulle attività pratiche nell’orto e sulle trasformazioni in cucina. In Italia attualmente interessa più di duecento istituti scolastici, mentre la Sicilia è presente con cinque orti già realizzati, che dovrebbero più che raddoppiare nel prossimo anno scolastico, specie se l’Assessorato regionale all’agricoltura rinnoverà il sostegno economico che era stato in parte assicurato l’anno scorso.

Lentini, 6 luglio 2009