Dopo la pausa, il 25 torna la Serie B

Sabato 25 Febbraio alle 16.00 la Serie B tornerà in campo dopo una settimana di sosta. Il Catania giocherà al Romeo Menti di Vicenza, seconda trasferta consecutiva prima del big match contro il Mantova.

I precedenti contro il VicenzaAll’andata l’incontro si è concluso 2-2 (non conteggiato nei precedenti a lato): i veneti sono passati in vantaggio con una doppietta del paraguaiano Gonzalez (che ha recentemente perso un braccio a causa di un incidente stradale) per poi subire una rimonta strepitosa ad opera di Orazio Russo, che prima ha causato l’autorete di Drascek e poi ha realizzato un eurogoal al 91′.

Anche lo scorso anno, in trasferta però, quest’incontro si è concluso 2-2: alla doppietta di Margiotta hanno risposto Fabio Caserta e Cristian Iannelli. La gara segnò l’esordio di due protagonisti dell’attuale stagione: César e Christian Silvestri.
L’ultima vittoria in terra biancorossa è molto lontana nel tempo: più di 50 anni fa, il 18 aprile 1954 per l’esattezza, Michele Manenti e Sergio Quoiani ribaltarono l’1-0 iniziale segnato da Vicini (futuro C.T. della nazionale) e portarono a casa due punti fondamentali.

L’ultima sconfitta è invece datata 7 marzo 2004 e fu un capolavoro dell’arbitro De Marco, che tra le altre cose espulse due giocatori rossazzurri (Stendardo e Grieco). La squadra tornò a casa incassando un pesante 0-2.

Il Vicenza viene da un prezioso 0-0 conquistato ad Arezzo, ma è relegato al 16° posto, nove punti sopra il terz’ultimo posto.
Roberto Quartarone

Torna in alto