Nuova rotonda a San Giovanni Galermo per snellire il traffico

A San Giovanni Giovanni Galermo, nella nuova rotatoria realizzata all’incrocio tra le vie San Matteo e San Pietro Clarenza, il sindaco di Catania Raffaele Stancanelli consegnerà ufficialmente alla cittadinanza e alla Municipalità le opere di urbanizzazione realizzate grazie al completamento dei lavori dell’Asse Viario previsto nel piano di Zona.

I lavori hanno riguardato uno stralcio funzionale del progetto originario che collega la via per San Pietro Clarenza alla via Macello dando la possibilità di alleggerire il traffico veicolare da e per i Paesi Etnei evitando il transito dal centro di San Giovanni Galermo.

Sono stati inoltre realizzati bracci di penetrazione viaria tra gli insediamenti edificati nelle vie Marcellino, Adone, San Matteo, Stefano Vitale e Orsa Minore con le relative opere di contenimento e di sottoservizi.

Compie 100 anni l'ultima testimone del Comune di San Giovanni Galermo

Venerdì 23 dicembre alle ore 10,15 nella piazza della Chiesa Madre di San Giovanni Galermo il sindaco di Catania Raffaele Stancanelli e il presidente della Municipalità Giuseppe Catalano consegneranno una pergamena ricordo alla signora Maria Cristina Agosta che compie 100 anni.

La signora Maria Cristina è l’ultima testimone vivente del Comune Sangiovannese che fu unificato a quello di Catania nel 1926. Alla piccola festa parteciperà anche il giornalista Giuseppe Sapienza, nipote della nonnina centenaria e responsabile della comunicazione dell’A. C. Milan.