Nuovo piano di viabilità per il centro storico

Il sindaco di Catania Raffaele Stancanelli, con gli assessori alla viabilità Alberto Pasqua, alla Polizia Municipale Massimo Pesce e i tecnici comunali, illustrerà martedì 30 agosto il nuovo sistema della mobilità nel centro storico cittadino.

Il piano, che scatterà sabato 3 settembre, prevede un nuovo sistema viario con sensi unici nella zona di via Dusmet e via Vittorio Emanuele e delle relative vie limitrofe, con un incremento dei percorsi riservati alle linee di autobus urbani che verranno aumentate, l’eliminazione delle intersezioni nelle direttrici del traffico veicolare e il conseguente ampliamento delle aree pedonali, con particolare riferimento a piazza Duomo, unica area che sarà completamente interdetta al traffico privato.

“E’ un piano curato in ogni dettaglio – ha detto il sindaco Stancanelli dopo avere rivisto gli ultimi elaborati – che punta a valorizzare il nostro meraviglioso centro cittadino riportando quanti più cittadini a frequentare le attività commerciali di via Garibaldi, via Vittorio Emanuele e soprattutto del mercato storico della pescheria. Più autobus e limitazioni al traffico -ha aggiunto il primo cittadino- significa meno inquinamento e più spazio per cittadini e turisti di potere apprezzare le bellezza della nostra città. E’ una scommessa che si fa anche forte del nostro orgoglio di catanesi – ha concluso Stancanelli- perchè collaborare a questa impostazione, analoga a quella di tante altre realtà italiane, significa contribuire a fare crescere e sviluppare la nostra città”.