Pulizia straordinaria del Lungomare di Catania

Una pulizia straordinaria del lungomare di Catania da piazza Europa a Ognina, con l’impiego di particolari e sofisticate attrezzature, è stata disposta dal sindaco di Stancanelli e dall’assessore al mare Massimo Pesce per eliminare dagli scogli e dai marciapiedi residui di ogni genere.

“Il lavoro che verrà effettuato nella notte tra mercoledì e giovedì – spiega l’assessore al mare Massimo Pesce – consiste in una ripulitura accurata dell’intero lungomare che ospita sia le due grandi piattaforme che gli annessi servizi offerti dal Comune, oltre alla spiaggia vulcanica di San Giovanni Li Cuti. Per non disturbare i bagnanti e i passanti – aggiunge Pesce – i lavori verranno effettuati nelle ore notturne visto che verranno impiegati macchinari “aspiratutto” particolarmente invasivi ma molto efficaci sotto il profilo della pulizia dei luoghi che per essere tali necessitano comunque della collaborazione dei cittadini”.

L’assessore Pesce è inoltre costretto a denunziare che, ancora una volta, i posacenere che erano stati sistemati a San Giovanni Li Cuti sono stati gran parte sottratti o distrutti.