Il Jazz francese di Jean Pierre Como approda a Scicli

Il grande jazz francese fa tappa nel sud-est siciliano con il concerto jazz domenica 26 giugno alle 21 a Scicli (RG), nella cornice di Palazzo Spadaro con il Jean Pierre Como Trio. A esibirsi Jean Pierre Como, piano, Aldo Romano, batteria, Jerome Regard, contrabasso. Opening: Rino Cirinnà al sax,  Seby Burgio al piano.

L’evento è organizzato dall’Associazione Crea E20, nell’ambito della IV edizione di “Suona Francese”, festival di musica attuale promosso dall’Ambasciata di Francia in Italia in collaborazione dell’Institut français e con il sostegno della fondazione Nuovi Mecenati e della SACEM (Società francese di autori e compositori).

Jean Pierre Como, pianista e compositore francese di origini italiane, ha registrato e suonato con i migliori jazzisti in circolazione. Considerato uno degli artisti di punta del panorama jazzistico europeo, JP Como ha da poco pubblicato un cd dal titolo “Répertoire” ricevendo ottimi consensi.

Il batterista italo-francese Aldo Romano, uno dei nomi storici e più importanti del jazz internazionale, si è fatto conoscere ed apprezzare negli anni suonando al fianco di Keith Jarrett, Michel Petrucciani, Don Cherry, Gato Barbieri, Dexter Gordon, Johnny Griffin, solo per citarne alcuni.

Il trio è completato da Jerôme Regard contrabbassista tra i più richiesti nella scena contemporanea, spesso reclamato da Pat Metheny durante i suoi  tour in giro per il mondo. Jean Pierre Como presenterà in esclusiva italiana il suo nuovo Album dal titolo “Répertoire”.