Misterbianco, nominati gli scrutatori per i referendum del 12 e 13 giugno

Sono 120 gli scrutatori che saranno impegnati nelle 40 sezioni elettorali di Misterbianco per il referendum popolare del 12 e 13 giugno. La commissione elettorale, appositamente riunita, ha nominato gli scrutatori, tre per ogni sezione, attraverso il sistema del sorteggio tra i 2761 iscritti all’albo. Sono stati anche sorteggiati i 25 scrutatori supplenti. All’ufficio elettorale del Comune, in via San Rocco Vecchio, i cittadini potranno visionare l’elenco completo con gli scrutatori sorteggiati.

La commissione elettorale, presieduta dall’assessore ai Servizi demografici Rosario Bonatesta, era composta dai consiglieri comunali Antonino Condorelli, Antonio Licciardello e Salvo Tropea e dal segretario, il direttore generale del comune, Rossana Manno.

Le 40 sezioni elettorali sono così suddivise: 19 a Misterbianco centro, 3 a Montepalma, 6 a Lineri, 6 a Belsito e 6 a Poggio Lupo.