Ananas con riso

Ingredienti: 3 ananas piccoli – 150 g riso – 900 ml di latte – 160 di zucchero – 1 bustina di vanillina – ½ bicchiere di rum – 2 cucchiai di burro – 2 tuorli d’uovo – 120 g di panna montata – sale.

Preparazione:Lavate gli ananas e asciugateli; tagliateli in due parti, dividendo a metà anche il ciuffo. Scavate la polpa raccogliendo il succo. Tagliate la polpa a dadini, metteteli in una ciotola. Spolverizzateli con 40 g di zucchero e bagnateli con il rum; quindi riponete le scorze vuote e la ciotola in frigorifero. Fate cuocere il riso al dente in acqua salata. Scaldate il forno a 200°. Fate bollire il latte. Versate nel latte il riso e 80 g di zucchero, insaporite con un pizzico di sale e con la vanillina. Mettete in una pirofila da forno il tutto e fate cuocere per circa 20 minuti. Quindi togliete il tegame dal forno e scolate il latte in eccesso. Aggiungete il burro, mescolate bene e lasciate raffreddare. Montate i tuorli con 40 g di zucchero con una frusta a mano per circa cinque minuti. Incorporateli al riso. Scolate i dadini d’ananas dal liquore e, lasciandone da parte un po’, uniteli al riso. Aggiungete due cucchiai del rum usato per insaporire i dadini di frutta. Incorporate 60 g di panna montata. Riempite con il riso le mezze scorze di ananas e riponetele in frigorifero per un’ora. Prima di servire ornate il bordo delle scorze con la panna montata  e sistemate dei dadini di ananas.