Tiri liberi. Saluti argentini

Novatti a Fabriano, Degregori a Reggio… Giarre: confermati Catalano, Cutuli e Quattropani… Paternò: De Luca ancora il coach, a fine mese riunione con la dirigenza…

tiriliberi

TORNEI ESTIVI. Sabato 21 e domenica 22 si giocherà nel piazzale Com di corso Italia (Acireale) il “Sun&Sport 2010”, evento in cui si giocheranno dei tornei di basket, pallavolo, calcetto e tennistavolo. Ci si può iscrivere fino alle 15:30 di sabato. Il torneo under si disputerà dalle 9:30 di domenica, mentre domenica alle 22 si terrà un concerto conclusivo.
TORNEI ESTIVI. Si giocherà a Ragalna il primo torneo 3vs3 organizzato dal Basket Club Paternò. Si giocherà il 29 agosto dalle 16:30 al palazzetto di Ragalna; le partite saranno arbitrate da direttori di gara federali. Si disputerà una fase a gironi e una fase finale. L’iscrizione è di 30€ a squadra (composta da massimo cinque elementi) e va perfezionata entro il 24 agosto.

Argentini in partenza. Lo smantellamento del roster della Pallacanestro Catania, di cui ancora non si sa la sorte, prosegue. Apet Novatti è stato annunciato dallo Spider Fabriano: la guardia torna quindi nelle Marche a tre stagioni di distanza. Va via anche Matías Degregori, ingaggiato dalla Viola Reggio Calabria; il play porteño torna nella regione dove ha mosso i suoi primi passi italiani.

Giarre si muove. A Giarre si prepara la squadra che affronterà la Serie C2. Le prime notizie ufficiali sono la conferma del play Renato Catalano, del capitano Giuseppe Cutuli e dell’allenatore-giocatore Giuseppe Quattropani. Li affiancheranno i giovani locali, di cui però non dovrebbero far più parte Alberto Marzo e Francesco Caminiti: manca solo l’annuncio ufficiale del loro passaggio all’Acireale. La società gialloblù è ancora alla ricerca di due pedine per completare un roster competitivo.

Soddisfazione a Paternò. Rientra nel massimo campionato regionale il Basket Club Paternò, ripartito cinque anni fa dalla Promozione e tornato in C2 grazie al ripescaggio. “Ci vedremo a fine mese con Rocco De Luca, che è stato confermato come allenatore – esordisce il presidente Gaetano Santonocito –: discuteremo di come mettere a punto una squadra che sarà rinforzata nei vari reparti. Il ripescaggio è una gran bella notizia, ci fa piacere perché la Serie C è un campionato molto ambizioso. Vedremo di onorare la categoria, non saremo tra i fanalini di coda”.