Presentazione a Motta per "La Melagrana" di Giuseppe Conte

Giovedi, 5 agosto, alle ore 20:30 in piazza Castello di Motta Sant’Anastasia, il periodico l’Alba e l’assessorato alla Cultura, per la Rassegna “In cerca d’Autore”, presenteranno il libro “La Melagrana ossia la disegualità” di Giuseppe Conte, il massimo autore mottese di storia patria e di testi letterari.

Ne discuteranno con l’autore il prof. Pino Pesce, direttore de  l’Alba, e le prof.sse Margherita Platania e Luisa Spampinato.

Il poeta dialettale, Pippo Consoli, la prof.ssa Maria Schillaci e il dott. Nino Aiello interverranno nel dialogo con Conte leggendo brani scelti de La Melagrana, animati da Roberta Zuccarello, Annarita Crescente e Saro Valenti.

Si tratta di un libro di memorie in versi “sparsi” in vernacolo mottese e in prosa su alcuni momenti di esperienza vissuta dall’autore, una “curiosissima mistura” narrativa varia e dissimile, appunto, come i chicchi della melagrana, “tutti eguali, aciduli, rossi rubini” ma compatti all’interno dell’involucro del frutto.