Gli 80 anni di Luigi Maina, cerimoniere di S. Agata

Un sobrio ma sentito incontro di augurio per gli 80 anni dello storico cerimoniere del Comune di Catania commendatore Luigi Maina si è svolto a palazzo degli elefanti alla presenza del sindaco Raffaele Stancanelli, di numerose altre autorità invitate, tra cui il presidente della regione Raffaele Lombardo, il presidente della provincia Giuseppe Castiglione, i vertici della magistratura catanese, numerosi altre personalità, dirigenti e impiegati del comune.

“L’impegno serio e rigoroso del commendatore Maina –ha detto il sindaco Stancanelli- è un elemento essenziale della nostra azione di primo cittadino perchè grazie ai suoi suggerimenti riusciamo a risolvere tanti problemi nell’interesse dei cittadini e dei devoti di Sant’Agata. Oggi ne festeggiamo gli ottanta anni nella sua casa, che è questo splendido palazzo che egli cura con amore, passione e dedizione e per questo non finiremo mai di ringranziarlo abbastanza”.

Alla cerimonia di augurio, con il classico spegnimento di candeline sulla torta, ha partecipato anche il parroco della Cattedrale Barbaro Scionti che ha letto un messaggio dell’arcivescovo Salvatore Gristina.