Fiera dei Morti 2010 a Fontanarossa

La “Fiera dei Morti” si terrà dal 28 ottobre al 2 novembre 2010 nella grande area del parcheggio scambiatore denominato “Fontanarossa”, situato tra l’aerostazione e l’asse dei servizi.

La Direzione comunale alle attività produttive ha dovuto ripiegare su questa soluzione dopo che l’Università di Catania ha dato il proprio diniego alla formale richiesta avanzata dal Comune etneo all’utilizzo dell’area di via Santa Sofia (nella foto l’edizione dello scorso anno), che negli ultimi due anni ha ospitato la manifestazione, a causa di lavori in corso che ne impediscono l’apertura al pubblico fino al prossimo mese di dicembre.

L’assessorato al Commercio, dopo un attento monitoraggio, ha ritenuto l’area di Fontanarossa idonea per lo svolgimento della manifestazione fieristica, anche per l’ampiezza della struttura che consente di ospitare oltre ai 275 stand previsti, anche uno notevole numero di automobili per i visitatori.

La gestione della Fiera dei morti, anche quest’anno, verrà affidata mediante gara a evidenza pubblica a un soggetto aggiudicatario di un bando di gara. Il totale dei posteggi messi a disposizione degli operatori commerciali sono cosi suddivisi: 36 per il settore alimentare, 239 stalli per quello non alimentare.

Sul sito internet del Comune si trovano tutti i dettagli per potere partecipare all’iniziativa. Possono presentare domanda di partecipazione alla Fiera dei morti 2010 i titolari in possesso di autorizzazione amministrativa, commercio su aree pubbliche. Gli operatori commerciali interessati dovranno trasmettere domanda in carta legale (come da modello scaricabile dal sito) mediante raccomandata o presentazione a mano all’Ufficio Protocollo della Direzione “Attività Produttive”, Via Antonino di Sangiuliano 317, entro il 27 settembre 2010.

La graduatoria sarà resa pubblica, mediante l’affissione presso l’Albo Pretorio della sede della Direzione Comunale “Attività Produttive”.