Celebrazioni agatine estive, vietato accendere ceri

In occasione delle celebrazioni agatine estive che si svolgono a Catania dal 2 al 17 Agosto, il sindaco Raffaele Stancanelli ha emanato una ordinanza che vieta l’accensione delle candele e la deposizione dei ceri nella fontana monumentale dedicata a Sant’Agata di via Dusmet, nel sagrato del Duomo e nella aree circostanti e nell’icona di via Porticello Dusmet.

Il provvedimento del sindaco Stancanelli che inibisce l’accensione dei ceri, emanato d’intesa col presidente del comitato per le celebrazioni agatine Luigi Maina, ha come obiettivo la tutela della sicurezza e dell’incolumità pubblica, la tutela monumentale e del decoro urbano.
Il rispetto e l’esecuzione dell’ordinanza del sindaco è demandato alle forze dell’ordine e alla polizia municipale.