Anniversario Capaci, cerimonia alla Stele

Domenica 23 maggio, in occasione del 18° anniversario della strage di Capaci, si terrà una cerimonia commemorativa presso la stele posta all’altezza dello svincolo di Capaci dell’autostrada A29 “Palermo-Mazara del Vallo”, per ricordare il giudice Giovanni Falcone, assassinato dalla mafia, insieme alla moglie e agli agenti di scorta.

Per consentire alle autorità presenti di deporre una corona di fiori ai piedi del monumento, ubicato nella piazzola di sosta al km 4,750, la carreggiata in direzione Palermo verrà chiusa alla circolazione nella mattinata di domani, con uscita obbligatoria a Villagrazia di Carini e deviazione del flusso di traffico sulla strada statale 113 “Settentrionale Sicula”.

È prevista inoltre la chiusura delle rampe di accesso in autostrada, in direzione Palermo, degli svincoli di Carini, Capaci e della bretella dell’aeroporto.

Le pattuglie della Polizia Stradale e le squadre del personale Anas presidieranno entrambe le carreggiate, sia in prossimità degli svincoli che della piazzola di sosta, al fine di vigilare sulle arterie stradali interessate all’evento.

Le due stele in acciaio e le relative piazzole di sosta sono state realizzate da Anas su richiesta del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti il 23 maggio 2004, proprio nel punto in cui, alle 17:58 del 23 maggio del 1992, fu compiuto l’attentato mortale al magistrato con l’esplosione di una carica di cinque quintali di tritolo posizionata all’interno di una condotta idraulica sotto la sede autostradale.

Tre anni fa, a causa degli evidenti segni di corrosione, la stele della carreggiata lato mare era stata provvisoriamente rimossa. Entrambe le stele sono in seguito state oggetto di un trattamento protettivo superficiale.