La Sicilverde fa visita al Messina

Seconda trasferta consecutiva per l’Acibasket… Messina reduce dalla sconfitta a Capo d’Orlando… Cantelli, Carnazza e Centorrino gli uomini pericolosi… Arbitrano Savì e Incamicia…

Pregara Amatori Messina-Sicilverde Acireale. Dopo aver violato il PalaPentimele di Reggio Calabria nel precedente turno di campionato,la Sicilverde Acireale Basket si prepara alla sua seconda trasferta consecutiva.

Avversario di turno, in questa undicesima giornata di ritorno,l’Amatori Messina di coach d’Arrigo, quintetto che nel precedente turno di campionato è stato sconfitto al PalaFantozzi dall’Orlandina,partecipando di fatto alla preventivata promozione dei paladini alla categoria cadetta.

Messina-Acireale è uno scontro diretto carico di punti pesanti in chiave playoff. I due quintetti,rispettivamente settimo e quarto in classifica,stanno ben facendo lungo l’arco di questa regular season,non escludendo la concreta possibilità di incrociare le loro strade al primo turno dei playoff.

Acibasket conosce la difficoltà di questo impegno di campionato e scenderà sul parquet del PalaTracuzzi conscio di sfidare una delle formazioni che sfrutta al meglio il fattore casalingo,una squadra, quella messinese, che ha in Cantelli Carnazza e Centorrino (tutti assenti contro Capo d’Orlando), le principali soluzioni offensive per trovare la via del canestro.

All’andata il confronto si concluse 77-63 in favore della Sicilverde,una vittoria fondamentale che contribuì a rinsaldare la striscia positiva degli acesi culminata in otto successi consecutivi.

Designata la coppia arbitrale per il derby del PalaTracuzzi.in programma domenica 28 marzo alle ore 18.00.
Arbitreranno i signori Savì di Bagheria e Incamicia di Palermo.

Giuseppe Vitale
Ufficio Stampa Sicilverde Basket Acireale