JtG: la Lazùr vince e torna a Jesolo

Le Under-14 della società catanese vincono le finali regionali del Join the Game… La squadra di Gianni Catanzaro si conferma campionessa dopo il titolo U13 dello scorso anno…

testata

CAMPIONESSE. Ludovica Profeta, Giuliana Licciardello, Carolina Pappalardo e Giulia Privitera, le quattro campionesse regionai U14 nel torneo 3vs3 del Join the Game [Lazùr].

Un primo, un terzo e un quarto posto: la spedizione delle squadre catanesi alle finali regionali del Join the Game 3vs3, disputate domenica 28 marzo a Capo d’Orlando, ha fruttato la finale nazionale per la Lazùr, un ottimo piazzamento per il Gravina (3° nell’Under-14 maschile dietro Mia Messina e Cestistica Licata) e una sorprendente quarta piazza nell’Under-13 femminile per le giarresi del Centro TT (alle spalle di Ragusa, Priolo e Palermo).

Il quartetto di lazurine che ha ottenuto il pass per le finali nazionali è formato da Carolina Pappalardo, Giuliana Licciardello, Ludovica Profeta e Giulia Privitera, guidate da Gianni Catanzaro. In realtà si tratta di una riconferma per le Under-14: nel 2009 avevano vinto nella categoria inferiore, quest’anno hanno dominato il torneo delle 1996. Superate nel girone eliminatorio Virtus Gela e Champion Ragusa, le catanesi hanno vinto anche la semifinale sul Green Basket Palermo e la finale sul San Matteo Messina.

Le finali 3vs3 si disputeranno a Jesolo, località balneare in provincia di Venezia, il 22 e 23 maggio. La Lazùr ha già vinto il titolo nazionale Under-14 nel 2004-’05. Insieme alla società etnea, partiranno per il Veneto la Champion Ragusa (campione U13 femminile), la Mia Messina (U14 maschile), la Manocalda Ragusa (U13 maschile) e i vincitori della gara del tiro da tre, cioè Carla Antoci, Emanuela Riccobono, Roberto Bellomo e Simone Ingallinesi.

Roberto Quartarone

Vedi anche:
Join the Game: le finali a Capo d’Orlando