Elephant, segni di miglioramento

L’MB Immobiliare tiene testa alla Futura… Dopo cinque minuti di black-out, l’Elephant recupera e tiene testa ai giovani gravinesi… Capodicasa, Barbera e Patti in doppia cifra…

MB Immobiliare-Futura U21 44-48
PalaZurria di Catania,

MB Immobiliare Catania: Villari 2, Capodicasa 15, Cocuzza 6, Ditta, Comito 8, Guastella, Santonocito 5, Nicotra 6, Calabrese, Marinaro, Basilotta, Lo Faro 2. All. Platania.
Futura Club Catania: Patti 14, Spina, Lamatia 2, Lattuca 3, Gullotti 6, Riccobene 4, Barbera 12, Grazioso 6. All.Angirello.
Arbitri: G. Luca e S. Perrone di Catania.
Parziali: 7-11; 11-10; 8-14;18-13

Dopo le ultime e penose prestazioni, l’Elephant si riscatta nonostante arrivi ancora una sconfitta.

La squadra avversaria nonostante l’età, è di categoria superiore ed atleticamente più preparata.

Il Futura approfitta di cinque minuti di black-out dove riesce a portare il vantaggio oltre la doppia cifra, ma la squadra di casa è brava a non mollare, riuscendo quasi a raggiungere gli avversari negli ultimi possessi di gara.

Comunicato stampa Elephant Catania