B Dil.: Virauto, trasferta amara a Catanzaro

Mlinar, Cattani e Dal Fiume trascinano i calabresi… Equilibrio per tutta la gara… Degregori, 11/17 da 2… Reale, 21 punti e 9 rimbalzi… Il parziale di 7-0 del 78-71 che chiude la gara…

Nautica Alcaro-Virauto Ford 88-86
PalaGiovino di Catanzaro, 14 marzo, 18:00

Nautica Alcaro Catanzaro: Mlinar 24, Dal Fiume 19, Giordano 14, Radovanovic 8, Cattani 21, Ippolito ne, Pellicanò, Scuderi ne, Principe 2, Margheri. All. Tripodi.
Virauto Ford Catania: Catotti 2, Di Masi ne, Consoli 8, Confente 15, Gambolati 17, Livera, Reale 21, Novatti, Mauceri ne, Degregori 23. All. Borzì.
Arbitri: Mancini di Caserta e Petraccaro di Pellezzano.
Parziali: 20-19; 38-42; 62-65
Note: tiri liberi: Catanzaro 13/18; Catania 11/13. Tiri da due punti: Catanzaro 27/42; Catania 27/48. Tiri da tre punti: Catanzaro 7/20; Catania 7/20. Spettatori 1.200 circa.

Trasferta amara per la Virauto Ford Catania che è uscita sconfitta sul campo di Catanzaro. 88-86 il punteggio finale a favore dei padroni di casa al termine di una gara con le due formazioni sempre in sostanziale parità. La Virauto non riesce, così, a riscattare lo stop casalingo di domenica scorsa contro Bisceglie e cede i due punti in palio alla squadra calabrese trascinata da Mlinar, Cattani e Dal Fiume.

Parlano chiaro i parziali di gara: 20-19; 38-42; 62-65 a sottolineare l’effettivo equilibrio che ha contraddistinto tutto il match. Non sono bastate le ottime prestazioni di Degregori (23 punti, 11/17 da 2 con 6 rimbalzi) e di Reale (21 punti e 9 rimbalzi), affiancati da Confente e Gambolati, tutti in doppia cifra, per portare a casa la partita. La gara è stata intensa con ogni mini-parziale realizzato da una compagine prontamente neutralizzato dall’avversaria.

Nell’ultimo quarto Catanzaro, con un parziale di 7-0, si porta sul 78-71 e, nonostante Catania riesca ad accorciare le distanze, i padroni di casa rimangono al comando della partita fino al fischio finale. Domenica prossima la Virauto torna al PalArcidiacono per ospitare Massafra, prima in classifica del girone.

Catania, 14 marzo 2010

UFFICIO STAMPA
Virauto Ford Pallacanestro Catania