Prom: L'Elefantino-MD Imm. 32-48

Seconda vittoria consecutiva dell’Elephant… Basso punteggio, 8-20 all’intervallo lungo… L’Elefantino si avvicina all’ultimo quarto… Andrea Perrotta, 26 punti…

L’Elefantino-MD Immobiliare 32-48
PalaZurria di Catania, 23 novembre, 19:30

L’Elefantino Catania: Gullotta 8, Di Stefano, Romano , Basile G 7 , Sortino 2, Mertoli 3, Augello , Basile W 2, Bigi 4, Ferrara 3, Pistorio 1, Projetto 2. All. Laudani
MD Immobiliare Elephant: Capodicasa 2, Comito 6, Ditta , Santonocito , Lo Faro , Basilotta 3 , Guastella 5, Caltabiano 3, Nicotra , Cocuzza 3, Perrotta 26, Giachino. All. Platania
Parziali: 4-8; 4-12; 9-5; 17-23.

Catania. L’Elephant Catania di coach Platania inanella la seconda vittoria consecutiva, battendo nel derby l’Elefantino. Partita caratterizzata dal basso punteggio. All’intervallo lungo infatti il tabellone segna il risultato di 8-20 per l’Elephant, che ha comunque amministrato il vantaggio per tutto l’arco del match. Il quintetto di Laudani si rifà sotto solo nell’ultimo quarto, complici alcuni errori in difesa e soprattutto in fase di ribalzo da parte dell’Elephant, che ha permesso alla squadra di casa di portarsi sul -8.

Ma la straordinaria vena realizzativa del pivot Andrea Perrotta, autentico trascinatore dei suoi, ha spento le ultime velleitarie speranze dell’Elefantino che a quel punto della gara non è più riuscita a tornare in partita. Prossimo appuntamento per L’Elephant giorno 3 Dicembre ore 19:45 al Palazurria. Avversario di turno i fuori classifica del Cus Basket Catania.

Davide Caltabiano