La presentazione dell'Etnapolis Cup

Il playground sarà inaugurato e ospiterà altre manifestazioni ~ Apertura sabato 12 alle 10:30 con l’inaugurazione ~ Fino alle 15 giovanili, poi Rainbow-Lazùr e Gad-Taormina.

Presentata oggi “Etnapolis Cup”, la “maratona” di basket in programma sabato 12 settembre al Centro Commerciale Etnapolis di Belpasso

Catania, 9 settembre 2009 – Festa del basket sabato 12 settembre al Centro Commerciale Etnapolis di Belpasso per “Etnapolis Cup”, la “maratona” dedicata alla pallacanestro che è stata presentata oggi negli uffici della Direzione del centro commerciale.

Una giornata dedicata a tutti gli appassionati della “palla a spicchi” che inaugurerà il playground di basket esterno alla galleria commerciale.
“Etnapolis Cup dà inizio a una serie di iniziative e tornei che avranno come location l’area sportiva realizzata all’esterno del galleria grazie alla disponibilità della Famiglia Abate – ha dichiarato il dott. Alfio Mosca, direttore del contro Commerciale Etnapolis – perché Etnapolis è la città del tempo ritrovato, come recita il nostro slogan, e deve offrire sempre maggiori opportunità alle famiglie che ci visitano. Per questo guardiamo con favore a iniziative come quella che stiamo organizzando con la Pallacanestro Catania”.

L’evento, co-organizzato dalla Pallacanestro Catania, in sinergia con il Centro Commerciale Etnapolis e su espressa volontà di tutte le attività commerciali del centro e con il patrocinio della Fip provinciale, scatterà alle 10.30 di sabato con il “taglio del nastro” del campo da basket all’aperto e durerà fino alle 19 con un susseguirsi di eventi cestistici che vedranno protagoniste ragazzi e ragazze all’insegna dello sport e del divertimento.

Prenderanno parte alla manifestazione le squadre under 17 di Adrano, Belpasso, Cus Catania, Sport Club Gravina, Minotauro Taormina; le squadre senior femminili della Lazur e della Rainbow e le squadre senior maschili del Gad Etna e del Minotauro Taormina.

“La realizzazione di un playground di basket fa onore al Centro Commerciale Etnapolis – ha sottolineato Michelangelo Sangiorgio, presidente Fip provinciale – e sono certo che il movimento cestistico risponderà positivamente a questa iniziativa che serve a promozionale il nostro sport”.

La Pallacanestro Catania, società di vertice del basket catanese sta lavorando per mettere a punto gli ultimi dettagli in vista dell’evento di sabato.
“Siamo felici di organizzare l’evento inaugurale del playground di Etnapolis e di portare il nostro sport al di fuori dei contesti nei quali abitualmente si gioca – ha sottolineato Costantino Condorelli, presidente della Pallacanestro Catania – e ringraziamo la direzione del Centro Commerciale e la Famiglia Abate per averci dato questa grande opportunità”.

“Etnapolis Cup” guarda al basket sotto tutti i profili: da quello giovanile a quello femminile e maschile.

“Abbiamo pensato a un evento capace di essere veicolo di promozione per il nostro sport e, allo stesso tempo, capace di portare centinaia di persone al Centro Commerciale Etnapolis; – ha detto Marco Distefano, direttore sportivo Pallacanestro Catania – agonismo, tecnica e divertimento saranno gli ingredienti della manifestazione”. Testimonial di “Etnapolis Cup” saranno i giocatori della Virauto Ford Catania di Serie B dilettanti e oggi, in occasione della presentazione della manifestazione, alla quale hanno preso parte anche i dirigenti Alfio Aleo della Lazur e Andrea Gangemi dello Sport Club Gravina, erano presenti il capitano Sandro Trevisan, affiancato da Marco Rolando; proprio i due giocatori rossazzurri, insieme a Marzia Ferito della Rainbow e Ileana Aleo della Lazur, hanno estratto i due gironi di qualificazione del Torneo Under 17 che scatterà alle 11 di sabato mattina per concludersi alle con la finalissima in programma alle 15.

Alle 16 spazio alla pallacanestro femminile con l’incontro tra Lazur e Rainbow e alle 17 sarà il big match maschile tra Gad Etna –Minotauro Taormina a chiudere la prima edizione di “Etnapolis Cup”.

In occasione di “Etnapolis Cup”, su iniziativa della Famiglia Abate, sarà promossa una raccolta fondi a favore dei bambini della Pediatria del Policlinico di Catania, per realizzare una “zona basket” nell’area esterna adiacente al reparto.

Ufficio stampa
Virauto Ford Pallacanestro Catania

Vedi anche:
Etnapolis Cup, giovani e solidarietà
Etnapolis Cup, una giornata di basket