Catania-Acireale, amichevole combattuta

La Virauto vince 89-70 ~ Il Bk. Acireale vince il primo periodo e combatte ~ Balbo: «Giochiamo sereni!» ~ Distefano: «Non possiamo permetterci cali difensivi».

Virauto Catania: successo nell’ amichevole contro il Basket Acireale.

Catania, 12 settembre 2009. Nel confronto amichevole contro il Basket Acireale, successo per i rossazzurri della Virauto Catania. La partita si è conclusa con il punteggio di 89-70 per il quintetto di coach Pippo Borzì. Un altro test interessante in vista dell’inizio ormai prossimo dell’impegnativo campionato di B dilettanti. Assente per riposo precauzionale Catotti, mentre hanno fatto rientro in squadra Degregori e Confente. Gara combattuta che registra nel primo tempino il vantaggio degli acesi guidati da Peppe Foti (25-32). Nel secondo e terzo quarto i padroni di casa trovano il bandolo della matassa e mettono sotto sia dal punto di vista del ritmo che del gioco, Casiraghi e compagni. “ Qualcuno sente magari la pressione di dover far bene a tutti i costi – spiega il team manager dei catanesi, Daniele Balbo, dobbiamo invece giocare sereni e lavorare per essere pronti per l’inizio del campionato”. “Non possiamo permetterci cali di tensione in fase difensiva – chiosa il diesse rossazzurro Marco Distefano – lo scorso anno la difesa è stata un nostro punto di forza e mi auguro possa esserlo anche nel torneo che ci apprestiamo a disputare”.
La squadra lunedì continuerà la fase di preparazione tecnico tattica. Mercoledì,inizio alle 18, un altro test amichevole probante in casa della Nuova Viola Reggio Calabria. Sabato invece, Trevisan e compagni faranno visita al Trapani.

UFFICIO STAMPA

Vedi anche:
Catania-Acireale al PalaArcidiacono
Sad – 2a settimana. Serie C Dilettanti
La Virauto piega l’Adrano
Alla distanza, la Virauto batte la Viola