La Mens Sana vuole consolidarsi

Giorgianni confermato con l’intero roster ~ Pasquali, L. Santangelo e Boschetti ceduti ~ Obiettivi: gli under e un’ala ~ L’attività giovanile e minibasket ~ I propositi del presidente.

La Mens Sana Mascalucia è pronta a ripartire.

Dopo l’amarezza della stagione passata, conclusa con la retrocessione all’ultima giornata e le squalifiche di alcuni tesserati, la Mens Sana Mascalucia è pronta a ripartire nella stagione 2009-2010 con rinnovato entusiasmo. Si riparte dal campionato di serie D, sperando di poter condurre una stagione di alto livello che possa cancellare le delusione dell’anno precedente.

In panchina è stato riconfermato coach Gabriele Giorgianni, la società ha poi rinnovato la fiducia a tutto il roster dell’anno precedente, anche se Gianluca Pasquali, Luca Santangelo e Bruno Boschetti non disputeranno il campionato di serie D con la maglia della Mens Sana. A sostituzione dei partenti rientra nel roster Antonio Sciuto, reduce da un brutto infortunio ma sicuramente un lusso per la categoria; inoltre la società dovrebbe concludere in settimana l’ingaggio di un 3 molto esperto con diversi anni di serie C alle spalle e di una guardia giovane, molto atletica che andrebbe a rinforzare il reparto degli esterni. La squadra del Presidente Russo è sempre alla ricerca di under affidabili, in particolar modo di un playmaker, che possano supportare al meglio la squadra durante tutto l’anno sportivo.

Il roster appare quindi ben definito, la Società punta a disputare un campionato di serie D di vertice e, nella remota possibilità di un ripescaggio in serie C regionale, non verranno operati stravolgimenti nella rosa attuale della squadra.

Naturalmente si cercherà di far crescere il proprio settore giovanile, infatti verranno disputati i campionati under14 e under13 e anche il centro minibasket (avviato grazie alla collaborazione di due scuole) disputerà per la prima volta quest’anno il campionato organizzato dal comitato provinciale nelle categorie Aquilotti e Scoiattoli.

Per rinforzare il centro giovanile della Mens Sana, creato in questi 3 anni da Gabriele Giorgianni e Sergio Cimellaro, verrà affidato un gruppo al neo-istruttore minibasket Silvio Bongiovanni, giocatore della prima squadra e uomo dalle indubbie capacità morali, e un altro gruppo ad un giovane e motivato istruttore ancora da ricercare che opererà nel territorio di Mascalucia.

E sarà continuata la collaborazione tecnica con l’Eurovirtus di Massimo Finocchiaro sopratutto per quanto riguarda il minibasket. Insomma ci sono tutte le premesse per una stagione piena di soddisfazioni come conferma il Presidente Giuseppe Russo: “la stagione che ci apprestiamo ad affrontare la definirei solo una tappa per il consolidamento e la crescita definitiva della nostra società, potremmo parlare di rilancio, ma forse sarebbe diminuitivo. La Mens Sana è pronta ad affrontare un duro campionato con la caparbietà e la serietà che da sempre la contraddistinguono e sono sicuro che questi ragazzi possano far bene e regalarci grandi soddisfazioni“.

Anche l’allenatore Giorgianni si dichiara fiducioso per il prossimo campionato: “qualunque sarà il campionato che disputeremo abbiamo buone individualità ed elementi come Sciuto,Valenti o Boschi con il loro rendimento possono fare la differenza, ma quello che sarà davvero importante e che alla fine farà la differenza sarà l’armonia del gruppo,lo spirito di sacrificio e le motivazioni, se ci saranno queste 3 componenti potremo fare bene“.

La preparazione della squadra comincerà il 7 settembre nel campo comunale di Mascalucia, inoltre verrà organizzato un quadrangolare la prima settimana di ottobre che permetterà di visionare i progressi della nuova squadra.

Comunicato stampa M.S.M.

Vedi anche:
Le società aventi diritto ai campionati regionali
Doa siciliane, tante novità
Tutte le catanesi di Serie C2