Roberto Saccà cuore rossazzurro.

Roberto Saccà, guardia della Virauto Catania, è uno dei catanesi della squadra allenata da coach Pippo Borzì. Ha cominciato giovanissimo a giocare a pallacanestro nella Grifone Catania. Il suo primo allenatore è stato Daniele Balbo, attuale team manager del quintetto rossazzurro.

Roberto sta disputando un campionato strepitoso. “ Sono sicuramente felice della stagione sin qui disputata. La squadra sta andando benissimo, oltre le più rosee previsioni. Vogliamo classificarci quanto meglio è possibile all’interno della griglia play off.

Domenica lo scontro con Ruvo di Puglia.

“Una gara difficile, contro una squadra tra le più forti del torneo. Vincendo avremmo la matematica certezza del terzo posto”.

Come trascorri il tuo tempo libero? Con la mia ragazza Valeria. Mi piace guardare i film, al cinema o in tv, o studiando, visto che frequento l’università.

Qual è il tuo sogno nel cassetto?

Laurearmi in pubblica sicurezza e lavorare in polizia.

E cestisticamente parlando? Giocare in categorie superiori con la Virauto, la squadra della mia città: sarebbe il massimo.

L’addetto stampa

Andrea Rapisarda