Risultati della 27a settimana

Tutti i risultati del basket senior catanese dal 23 al 29 marzo 2009.

CAMPIONATI MASCHILI:

Serie B Dilettanti Girone D [12° rit]: Virauto Ford Catania – Adriatica Ruvo di Puglia 85 – 68. I 17 punti rifilati al Ruvo di Puglia e la contemporanea sconfitta a sorpresa di Maddaloni a Catanzaro lanciano la Pall. Catania al secondo posto in solitaria. San Severo è sicura del primo posto, mentre in coda Canicattì retrocede proprio per il successo di Catanzaro, che è in vantaggio negli scontri diretti (una vittoria per parte, ma 148-147 per i calabri).

Serie C Dilettanti Girone H [13° rit]: Amatori Messina – Sporting Club Adrano 65 – 76, Basket Gela – Nika Group Acireale 92 – 89. Mentre per la vetta il discorso è ormai chiuso alla coppia Potenza-Ragusa, entrambe vittoriose nell’ultimo turno, la corsa ai play-off è ancora tutta da decidere. Si riprende bene Adrano, che va a vincere a Messina e ormai è quasi sicuro dei play-off (è a +4 sulle ottave); si complica invece la vita dell’Acireale, sconfitto a Gela ma ancora all’ottavo posto in compagnia di Reggio Calabria e Gioia Tauro.

Serie C Sicilia Girone B [11° rit]: Edil Tomarchio Acireale – Aretusa Siracusa 77 – 58, Gad Etna Catania – Logos Comiso 66 – 97, Cus Messina – Basket Giarre 62 – 59, Cocuzza San Filippo del Mela – PGS Sales Catania 90 – 43, Cus Catania 2003 – Sport Club Gravina 75 – 64, Mens Sana Mascalucia – Vittorplastic Vittoria 84 – 65 . Comiso, con la vittoria sul Gad Etna (che ha tenuto per 20′), ha ottenuto la matematica certezza del primo posto; a nulla è valsa la vittoria del San Luigi sull’Aretusa, anche perché nello scontro diretto per il terzo posto Melilli ha vinto sulla Mia Messina ed ora è a due punti dagli acesi. Il Gravina, sicuro almeno del settimo posto ai play-off, si prende il lusso di perdere malamente contro un ottimo Cus Catania che è la squadra del quintetto che lotta per la salvezza con più chance di mantenere la categoria. Giarre è ancora in zona play-off, malgrado la sconfitta contro il Cus Messina, ma il Cus è in agguato. Quest’ultimo ha agganciato con la migliore Mens Sana della stagione la coppia Gad Etna-Vittoria. Ancora sconfitta la PGS Sales.

Serie D Sicilia Girone B [10° rit]: Roma Nord Riposto – Sant’Agata Basket 50 – 66, Olimpia Battiati – Futura Club Catania 57 – 59, Pall. Acireale – Basket School Messina 60 – 68, Basket Club Paternò – Azzurra Belpasso 61 – 51, Cus Palermo – Basket Regalbuto 58 – 40, Basket Peloro – Basket Club Zafferana 66 – 75. Il risultato più sorprendente della penultima giornata è la vittoria dello Zafferana in casa del Peloro: gli etnei hanno agganciato al terzultimo posto la Pallacanestro Acireale (che ha perso di 8 contro la capolista B.S. Messina) e proseguono nella rimonta in classifica. Tra le altre catanesi, il B.C. Paternò continua a salire battendo nettamente l’Azzurra: ora è certo del quinto posto. I belpassesi invece si giocheranno il sesto posto con il Regalbuto, il Battiati e la Futura Club, che ha battuto proprio la squadra di Enzo Privitera.

Promozione Catania [7° rit]: Cus Catania 2003 – Sport Club Scordia 55 – 49, Basket Club Paternò – Elephant Catania 45 – 63, EuroVirtus Battiati – L’Elefantino Catania 73 – 44, Vizzini NAPD – Siciliamo Ragalna 49 – 32; Ragusa [4° 2fase]: Libertas Caltagirone – Pall. Scicli 28/03 18:30. La terz’ultima giornata non dà nuove indicazioni nella corsa per il primo posto. L’EuroVirtus vince facile contro L’Elefantino, che rischia addirittura l’ultimo posto se il Siciliamo (ancora sconfitto a Vizzini) dovesse vincere le ultime due partite. In classifica seguono l’Elephant a due punti e il Cus a quattro. Ormai fuori dai giochi lo Scordia, che perde contro gli universitari, e Valverde, che comunque nell’ultima ha riposato. Vizzini può ancora puntare al quarto posto anche grazie alla vittoria sul fanalino di coda Siciliamo, mentre il Paternò è quasi certo del settimo posto. Va ricordato comunque che la classifica finale non terrà conto dei risultati di Cus Catania e Paternò. Il campionato della Libertas Caltagirone è finito con la partita di sabato contro Scicli.

CAMPIONATI FEMMINILI:

Serie B d’Eccellenza [gara-1 dei quarti dei play-off]: Passalacqua Ragusa – Rainbow Catania 66 – 52. Ancora una delusione per la Rainbow: Ragusa si aggiudica gara-1 al termine di una gara equlibrata. Vincono anche le due romane e Battipaglia.

Serie B Sicilia Poule Promozione [2° rit]: Fontalba Messina – Lazùr Catania 65 – 58; Poule Retrocessione [2° rit]: Pall. San Filippo del Mela – Basket Acireale 44 – 49. Cala il sipario sulla Serie B femminile a due giornate dalla fine. La Lazùr ritrova Alessandra Formica, disputa un primo periodo eccellente (4-22!) ma alla fine cede contro la capolista incontrastata Messina. Nella Poule Retrocessione, L’Elefantino, che ha riposato, è già salvo, mentre l’Acireale ha vinto a San Filippo del Mela e non teme più la retrocessione, che ormai è un discorso a due tra quest’ultima e Palmi.

Serie C Sicilia Girone B: A sorpresa, l’Orlando Basket ha vinto a tavolino la trasferta di Valverde e si è qualificato per i play-off. La situazione è controversa: se ne parlerà questa settimana.

Settimana precedenteSettimana successiva

Gad Etna-Logos 66-97
PalaGalermo di Catania, 28 marzo, 19:00
Gad Etna Catania: Grasso 4, Pennisi 2, Borzì 11, Petrone, Caltabiano 6, Basile 12, Mauceri 13, Di Stefano 2, Testa 6, Livera 2, Saccà 3, Arena 5. All. Vergani.
Logos Comiso: Savarese 3, Pozzo 12, Di Stefano 9, Licitra 13, Iabichella 4, Scandroli 4, Cilia 8, Cialera 26, Brugaletta 8, A. Romeo, Antoci 8, M. Romeo. All. Tribunale.
Arbitri: La Porta e Angireli di Trapani.
Parziali: 19-23, 33-48, 44-73.

Cus Messina-Giarre 62-59
PalaNebiolo di Messina, 28 marzo, 19:00
Cus Messina: Lanza 3, Mirenda ne, Vita 12, Restuccia 6, Bruno, Asta 5, Di Paola 24, Presti 5, Trischitta, Saccà ne, Magistro 7. All. Interdonato.
Basket Giarre: Antronaco 7, Emmolo, Vasta ne, Ciarella 3, Costanzo 3, Spadaro, Marzo 13, Caminiti 19, Cutuli 10, D’Urso ne, Macarone ne, Quattropani 4. All. D’Angelo.
Arbitri: Melizia e Paternicò di Enna.
Parziali: 17-13; 26-34; 48-45.

Cocuzza-PGS Sales 90-43
Palazzetto di San Filippo del Mela, 28 marzo, 18:30
Cocuzza S. Filippo: Sigillo 5, Barbera 9, Mobilia 16, Vento 4, Giorgianni 4, Gugliotta 9, Amendolia 10, Lucchesi 7, Cassisi 4, Asta 4, Catanesi 14, Russo 4. All. Sigillo.
Pgs Sales Catania: G. Licciardello 12, E. Licciardello 6, Coppolino 3, Patti 12, Cantarella 10, Calabresi, Russo ne. All. Condorelli.
Arbitri: Savoca di Bagheria e Rocca di Pollina.
Parziali: 27-7; 49-15; 72-27.

Mens Sana-Vittorplastic 84-65
PalaSport di Mascalucia, 29 marzo, 18:00
Mens Sana Mascalucia: Santangelo D. 5, Pasquali 10, Santangelo L. 15, Gissara, Caruso 12, Boschi 25, Valenti 11, Granata 4, Allegra 2. All. Giorgianni.
Vittorplastic Vittoria: Corallo, Calvo 16, Damasco 6, Cafiso 24, Simola 12, Savasta 2, Lomardo, Lo Presti. All. D’Iapico.
Arbitri: Cucè e Centorrino.
Parziali: 17-15, 20-10, 18-18, 29-15.

San Filippo-Acireale 44-49
Palazzetto di San Filippo del Mela, 29 marzo, 18:30
Pall. S. Filippo del Mela: Perrone 4, Ficarra, Imbesi 5, Milone 10, Vento 3, Dama 6, Stramandino 2, Maisano, Russo 14. All. Vento.
Basket Acireale: Ferrara 6, Li Pira 4, Antoine, Rais 7, Cardillo, Bella 11, Musumeci 12, Cavallaro ne, La Spina ne, Borzì 9. All. Zagame.
Arbitri: Rocca di Pollina e Noto di Palermo.
Parziali: 9-12; 18-22; 31-33.

2 thoughts to “Risultati della 27a settimana”

I commenti sono stati chiusi.