La Rainbow sfida Ragusa

Si è conclusa anche la seconda fase del campionato di Serie B d’Eccellenza femminile: la Rainbow giocherà contro Ragusa ai play-off.

Partita dalla quinta posizione in virtù dei risultati acquisiti nella prima fase, la squadra di Alfredo Greco e Sergio Cimellaro ha affrontato la Poule Promozione decisamente male. È partita discretamente e sembrava poter raggiungere le prime posizioni anche in virtù delle positive vittorie su Nipar Roma e Potenza. Ma la sconfitta interna al supplementare contro Ragusa ha fatto crollare il morale delle giocatrici, che nel girone di ritorno hanno vissuto un calvario: solo sconfitte, con una palese involuzione del gioco.

E ora? Ora si riparte proprio da Ragusa, con le sfide valide per il primo turno dei play-off, al meglio delle tre gare. Il 28 marzo alle 18:00 al PalaMinardi, la Passalacqua-Eirene ospiterà le catanesi, mentre le ragusane verranno a Catania il 5 aprile alle 18:00; l’eventuale gara tre è fissata per il 9 aprile alle 19:00, a Ragusa. Gli altri accoppiamenti sono Nipar Roma-Termini, Città Futura Roma-Potenza e Battipaglia-Latina. Solo la vincitrice dei play-off verrà promossa in Serie A2: bisognerà aspettare il 24 maggio per il verdetto finale.

Roberto Quartarone