Basket, C Dil.: Gela-Nika 92-89

CAMPIONATO SERIE C MASCHILE BASKET
BASKET GELA 92
NIKA BASKET ACIREALE 89

Sfuma sul filo di lana, ad appena nove secondi dalla fine, il sogno dell’Acireale di conquistare la vittoria contro il Gela , dopo essere riuscita a raddrizzare un incontro a poco più di tre minuti dal termine, che l’aveva sempre vista inseguire,soprattutto nel terzo ed ultimo quarto, gli atleti di coach Tarquini. I padroni di casa infatti con due tiri liberi di Mammano avevano ottenuto il 92 ad 89 ed il susseguente tentativo di andare al supplementare svaniva nell’ultima azione di attacco degli acesi.Peccato tornare a mani vuote da Gela dopo una prestazione tutto sommato buona anche se Acireale ha concesso troppo sotto i tabelloni mandando in doppia cifra i tre lunghi Righrtti,Contaldo e Festino oltre al play Paganucci.anche Foti ha in doppia cifra cinque atleti ma i pochi rimbalzi conquistati risultano la cartina di tornasole che qualcosa in area non andava.Eppure Acireale regge bene per due quarti, 20 a 22 il primo;45 a 42 il secondo.Ma nel terzo quarto Gela rompe l’equilibrio e va sul più 12.L’ultimo quarto comincia ancora nel segno di La Cognata e compagnia ma Acireale non molla ed a tre minuti dal termine sul meno 14, si scatena Gabriele Campi, alla fine 32 punti per lui, con 6 su 7 da tre e nei liberi,Acireale mette a segno quasi 6 triple consecutive e la gara si riapre con Gela che vede avvicinarsi perentoriamente una Nika Basket Acireale che lotta su tutti i palloni.Ad undici secondi dal termine Campi segna sottomisura portando Acireale a meno uno ,90 ad 89;ma come detto all’inizio Mammano segna due liberi che portano Gela a più 3 con l’epilogo finale già detto.Adesso la Nika Basket Acireale nell’ultima gara della stagione regolare riceverà Domenica 5 Aprile alle ore 18.00 la corazzata Ragusa, forse la squadra più completa del Campionato.Acireale è dunque atteso ad un match alquanto difficile, cosciente che solo battendo Ragusa si potrà forse ottenere una salvezza decisamente meritata

Gela:Paganucci 15,Festino 12,Rigetti 16,Contaldo 18,Tilaro,Mammano D.,Saccà 10,La Cognata 8,
Verzì 6,Mammano S. 7.All.re:Tarquini.Tiri Liberi :14 su 17.

Acireale:Campi 32, Ravazzani 10,Scudero,Marzo 10, Cabass 10,Torrisi,Russo 4,Casiraghi 10,
Bosio 4,Grassitelli 9.All.re:Foti. .Tiri da due :16 su 35.Tiri da tre:12 su 20.Tiri liberi:17 su 19.Rimbalzi difesa:20.Rimbalzi attacco:8.Palle perse:19.Palle recuperate:14.Assist:6

Arbitri:Palustri(Roma) e Cardano (Roma)

B.A.