Basket, C Dil.: Adrano-Confcommercio 78-56

Unifarmed Adrano: vittoria in scioltezza.

Adrano-Confcommercio 78-56
Villa Comunale di Adrano, 8 marzo, 18:00

Sporting Club Adrano: Grasso 14, Castiglione 10, Vitale 6,  Schisano 6, Tredici 4, Famà 16, De Masi 8, Belli 10, Duscio 2, Bascetta 2.
Confcommercio Patti: Stuppia 29, Toto 9, De Feo 11, Erice 3,  Casella 1, Busco 2, Bolletta 1, Ettaro, Pittari ne, Gullo ne.
Arbitri: Tarascio e Barbera.

Vittoria fondamentale per la serenità delle prossime sfide di campionato da affrontare, grazie ai due punti conquistati in casa contro la Confommercio Patti, l’Adrano raggiunge quota trenta, primo step della stagione pianificata dalla dirigenza ad inizio campionato.

Ma chi lo avrebbe mai detto;

che salgano pure tutti nella barca di chi credeva in questa squadra fin dall’inizio, c’è spazio per tutti, per tutti quelli che dopo le prime partite davano l’Adrano per retrocessa sicura, per coloro che puntavano il dito accusandoci di essere folli ad affrontare un campionato di serie superiore con soli due nuovi innesti;

che salgano nella barca dei vincitori tutti, non esiste livore nell’Adrano Basket, c’è solo la voglia di cambiare sempre i pronostici a suo favore, per poi sorridere a pancia piena.

Ma andiamo alla partita.

La partita fin dalle prime battute è giocata in scioltezza dall’Adrano, con la consapevolezza della propria superiorità sia tecnica che mentale, e si chiude immediatamente con il primo tempino 22-10, il secondo quarto è la fotocopia del primo con il risultato di 43-22, si va al riposo lungo con un vantaggio che permette un break tranquillo negli spogliatoi dell’Adrano.

Nel terzo quarto i ragazzi del coach Gigi Bordieri, mollano un po’ il piede dall’acceleratore e fanno respirare il Patti che con l’ottimo I.Stuppia cerca una rimonta,con il terzo quarto a 54-45, ma non c’è niente da fare, l’Adrano vuole i due punti, e decide di chiudere la partita con l’ultimo sprint finale che chiude il foglio rosa del referto della vincente con il risultato di 78-56.

E’ un giorno da festeggiare;

la vittoria porta l’Unifarmed Adrano al quarto posto con trenta punti e una partita in meno ancora da disputare, c’è da essere orgogliosi di un gruppo di ragazzi senza grilli per la testa, che giorno dopo giorno si allenano con la voglia e la serenità di un team di professionisti.

Nei loro volti si legge la concentrazione ad ogni partita, ma in campo, lasciano uscire fuori, la pura voglia di giocare a pallacanestro divertendosi, virtù dei grandi giocatori e dei bambini.

L’MPV di oggi lo diamo al coach G.Bordieri, per aver raggiunto insieme ai propri ragazzi questi obbiettivi, riuscendo a mandare in tabellino tutti e dieci i giocatori a sua disposizione, Vitale(6), Castiglione(10), Tredici(4), Schisano(6), Grasso(14), Belli(10), Famà(16), Duscio(2), De Masi(9), Bascetta(2).

In confidenza e serenità, al nostro coach diciamo…sorridi Gigi la nostra scommessa è stata vinta!

Ufficio stampa

-Sporting Club Adrano-

Sampieri Giorgio