Join the Game: ecco i vincitori

Il 31 gennaio e il 1° febbraio si è svolta la fase provinciale del Join the Game 2009. Ecco le classifiche e i vincitori:

Partiamo dall’Under-13 maschile, che conta su 25 formazioni. Il settore giovanile del Gravina continua a dominare la scena provinciale, piazzando tre squadre tra le prime otto e vincendo la finale sul Cus 2 per 9-6. Al terzo posto si classifica l’Azzurra Belpasso, che batte 8-7 il TT Giarre. Finalina per il 5° posto in famiglia per i gravinesi: la squadra “D” batte la “C” per 11-3. Il 7° posto se lo aggiudica il Cus 14, che batte 3-0 gli Schizzati.

Sono 9 le squadre femminili dell’Under-13. La Lazùr, vincitrice del torneo nazionale quattro anni fa, si impone in finale sul Fulmine per 12-6. Grammichele 2 a valanga nella finale 3°/4° posto: 17-0 sulla Vittoria. Vincono le finaline per il 5° e il 7° posto lo Smile (3-0 all’Azzurra) e il Grammichele 1 (1-0 all’Acireale).

È sempre il Gravina a vincere il torneo Under-14 maschile, a cui partecipano 27 squadre: i gravinesi battono per 15-9 la Pallacanestro Catania in finale. Più combattuta la finale 3°/4° posto, con il Siciliamo 3 che si impone sull’Acicatena per 13-10. Alle ultime finali, dal 5° all’8° posto, partecipano tre squadre del Gravina: la “3” batte la “2” per 16-15 e la “4” è battuta 15-8 dai Moschettieri.

Tra le sei squadre dell’Under-14 femminile ha la meglio il Grammichele, che batte in finale per 23-20 la Lazùr. L’Arcobaleno conquista il 3° posto battendo per 16-2 le Pantere, mentre gli Elfi si impongono sull’Acireale per 8-4 nella sfida per il 5° posto.

Roberto Quartarone