Terremoto nella FIP: si dimette Maifredi

La Federazione Italiana Pallacanestro perde in un solo colpo sei consiglieri e il presidente. Questi i comunicati ufficiali:
Troncarelli, Mattioli, Smiroldo, Barnaba, Ragazzi e Crotti rassegnano le dimissioni

Paolo Troncarelli (vice presidente Vicario), Alberto Mattioli (responsabile Settore squadre Nazionali maschili), Vittorio Smiroldo (presidente Settore Organizzazione Territoriale), Maurizio Ragazzi (consigliere), Angelo Barnaba (consigliere) ed Eugenio Crotti (rappresentante della Consulta dei presidenti Comitati Regionali) hanno rassegnato le proprie dimissioni dagli incarichi ricoperti in seno alla Fip.

Le dimissioni sono state inviate via email (in allegato), preannunciando che le stesse, in originale, saranno inoltrate alla Fip con lettera raccomandata a/r. (Ufficio Stampa Fip, 21 settembre 2008)

Maifredi si è dimesso

Maifredi

EX PRESIDENTE. Fausto Maifredi, 59 anni, presidente dimissionario della FIP nazionale [FIP.it]

Fausto Maifredi ha lasciato la presidenza della Federazione Italiana Pallacanestro. Si è dimesso rimettendo il mandato nelle mani del presidente del Coni Giovanni Petrucci.

“Ho avuto il piacere e l’onore – ha dichiarato Maifredi – di rappresentare e presiedere la Federazione Italiana Pallacanestro nel corso di questi anni, in cui non sono mancati i momenti di frizione politica tra le varie componenti, che ritengo siano connaturati e anche salutari per un movimento democratico e vasto come quello della pallacanestro italiana.
“Tuttavia la situazione venutasi a creare a seguito del dissenso manifestato dalle dimissioni di alcuni Consiglieri Federali – ha continuato Maifredi – mi ha indotto, nel rispetto delle norme che regolano la vita dell’Ente, a non attendere la naturale scadenza del mandato, peraltro alle porte, ed a consentire al movimento di esprimere il proprio orientamento e il proprio consenso. E’ per il bene del movimento che ho quindi rassegnato le mie dimissioni rimettendo il mandato nella mani del Presidente del Coni”.

Fausto Maifredi è stato ininterrottamente presidente dal 1999 ad oggi.

Maifredi, 59 anni, sesto presidente della Fip dal dopoguerra, è stato eletto per la prima volta nella 33esima assemblea di Montecatini, confermato in quella del 3 febbraio 2001 a Cattolica e poi riconfermato in quella del 19 marzo 2005 a Montesilvano.
Con Maifredi presidente l’Italia ha conquistato l’oro agli Europei di Parigi del 1999, il bronzo agli Europei di Stoccolma nel 2003, la medaglia d’argento alle Olimpiadi di Atene 2004 e l’oro ai Giochi del Mediterraneo del 2005.

Fausto Maifredi rimane in carica come Presidente del Comitato Promotore di Italia 2014 e Vicepresidente di Fiba Europe. (24 settembre 2008)