Risultati del Memorial Rocco Marino

Turno di riposo forzato per la Pallacanestro Catania che ieri non ha disputato la finale del torneo di Adrano a causa del maltempo che ha imperversato in tutto l’hinterland etneo. La squadra rossazzurra avrebbe dovuto giocare contro l’Amatori Messina che, sabato, ha avuto la meglio sui padroni di casa dell’Adrano (80-52 per i messinesi il punteggio). Gli etnei invece, grazie ad una buona prova corale, sono riusciti ad imporsi sulla Nova Virtus Ragusa con il punteggio di 86-75, conquistando così la finale. E’ stata l’occasione buona per rivedere sul parquet Sandro Trevisan e ammirare un Saccà in gran giornata (23 punti all’attivo) Oggi, seconda giornata di riposo per l’entourage catanese. Domani alle 18 al Palacus ricomincia la preparazione in vista dell’amichevole di giovedì contro i parigrado della Fortitudo Agrigento. Un test probante in vista del campionato di B dilettanti dove le due squadre saranno protagoniste. L’inizio dell’interessante confronto è previsto per le 18. Si giocherà al Palacus 2 di via Santa Sofia. In quello cioè che dovrebbe essere il quartier generale della Pallacanestro Catania nell’ormai prossima all’inizio stagione agonistica.

L’addetto stampa
Andrea Rapisarda