Basket: la Lazùr va in ferie

Un meritato periodo di vacanza. La Lazùr Catania, formazione militante nel campionato di serie B, da qualche giorno ha terminato gli allenamenti. Il coach rossazzurro Sashka Aleksandrova ha fatto lavorare le sue ragazze fino ai primi del mese di agosto. Quindi il “rompete le righe” per una ventina di giorni di relax assoluto e di riposo. La compagine del presidente Federico Cicero tornerà a sudare e ad allenarsi, in sede, il 20 agosto. I tecnici Aleksandrova e Giovanni Catanzaro lavoreranno a stretto contatto con il preparatore atletico, professore Rosario Guarrera. Poi il team etneo trascorrerà, come di consueto, un periodo di ritiro a Gambarie in Aspromonte. Dal 29 agosto al 6 settembre la Lazùr svolgerà la preparazione in terra calabrese. L’entusiasmo è alto. Si è conclusa una stagione fantastica per le catanesi. In serie B la prima squadra si è ben comportata e, ciliegina sulla torta, è arrivato lo scudetto dell’Under 15, capace di vincere tutte le partite nelle finali nazionali di Porto San Giorgio. Un risultato storico per la Sicilia e per la città di Catania. La Lazùr non ha, comunque, intenzione di fermarsi ed è pronta a ripartire. L’obiettivo è continuare a vincere.

Ufficio Stampa
Umberto Pioletti