Basket, novità di mercato

Iniziano le trattative di mercato per le società catanesi di pallacanestro: vediamo le prime novità.

Roberto Saccà
RITORNO A CATANIA. Roberto Saccà, 20 anni, è il primo acqusito della Pall. Catania. Qui al tiro contro il fratello Alessandro nel torneo scolastico del Boggio Lera del 2004 [R.Quartarone].

La Pallacanestro Catania (la nuova società catanese di Serie B Dilettanti) ha preso Roberto Saccà e probabilmente conterà anche su Loris Catotti, a scadenza di contratto con la Grifone. Secondo il direttore sportivo della Grifone Carmelo Carbone, Catotti «ha le doti fisiche e le qualità tecniche giuste per la B2 e, anche se ha avuto un anno particolare per aver iniziato in ritardo la preparazione, saprà inserirsi bene.» Marco Distefano conferma: «Saccà è già nostro, mentre Catotti si aggregherà alla rosa e più in là verificheremo se ha recuperato fisicamente e anche come motivazioni: noi lo speriamo. Davide Di Masi rimane per premiare la sua fedeltà, ci ha seguito fin dall’inizio e vogliamo fargli chiudere la carriera in B2 come ala di riserva. Ci sono varie trattative, domani dovremmo chiudere con Marco Consoli e stiamo cercando di coprire tutti gli altri ruoli. Entro fine luglio, quando si concluderà la prima tranche del mercato, vorremmo avere già il grosso della squadra.»

«Per ciò che riguarda la dirigenza – continua, – in settimana sapremo chi sarà il team manager e se dovesse entrare qualcun altro sarà più per un fattore economico che per una carica in senso stretto. Costantino Condorelli rimarrà come presidente o farà l’amministratore. Io sono il direttore sportivo e Simone Motta si occuperà dei rapporti con la federazione e delle statistiche, che sono fondamentali per la Lega e per questioni tecniche. Intanto, aspettiamo la ratifica della Lega, che dovrebbe arrivare a giorni, e a fine luglio inizieranno gli allenamenti per gli elementi locali che hanno bisogno di un vernissage fisico-atletico. Ufficialmente inizieremo il 18 agosto

Pietro Marzo
DIETRO L’ANGOLO. Pietro Marzo, 20 anni, si trasferisce dietro l’angolo di casa: dalla Grifone all’Acireale [Basket Catanese].

Il Basket Acireale ha già ufficializzato lunedì scorso l’acquisto di Pietro Marzo. Carbone gli fa l’«in bocca al lupo: era quello che lui desiderava, l’abbiamo accontentato.» Novità per lo Sporting Club Adrano: secondo La Sicilia, è quasi sicuro il ripescaggio in Serie C Dilettanti, si attende la conferma. I dirigenti della Grifone Catania si riuniranno nei prossimi giorni per decidere il programma per la prossima stagione. Ancora non è sicuro se il titolo del Gad Etna Catania di Serie C2 verrà ceduto.

Non c’è ancora nessuna nota ufficiale della federazione, invece, per il caso Basket Club Paternò. L’esclusione dalla Serie D non sarebbe frutto di una dimenticanza, ma di un cavillo regolamentare: inizialmente sarebbero dovute passare in Serie D le vincitrici di due ipotetici gironi catanesi, ma alla fine se n’è organizzato uno solo e le due promozioni si sarebbero ridotte ad una. Sapremo di più nei prossimi giorni.

Roberto Quartarone

4 thoughts to “Basket, novità di mercato”

  1. Perchè non metti notizie di mercato anche su campionati di serie D e promozione? Sulle intenzioni delle società??

  2. Perchè non metti notizie di mercato anche su campionati di serie D e promozione? Sulle intenzioni delle società??

I commenti sono stati chiusi.