Basket, U19/f: Lazùr-Alcamo 79-65

La Lazùr Catania under-19 batte le pari grado dell’Alcamo Basket per 79-65 e riaggancia in vetta la Verga Palermo.

Lazùr-Alcamo 79-65
PalaGalermo di Catania, 9 gennaio, 16:30

Lazùr Catania u-19: Parisi 3, Barbarossa 2, Pappalardo 9, Aleo 21, Anfuso 15, Cunsolo 14, Lo Medico 1, Egitto, Nania, Messina 9. All.: Aleksandrova.
Alcamo Basket u-19: Grimaudo 12, Celona 9, Gaglio 34, Barlassina 3, Calabretta 2, Pugliesi, Piscitello, Calvaruso. All.: Riva.
Arbitri: L. Barbagallo di Aci Sant’Antonio e Rocca di Acireale.
Parziali: 20-23, 35-41, 60-55.

Sarah AnfusoUna vittoria meritata e fortemente voluta. La Lazùr Catania, nel campionato Under 19 di basket femminile, ha superato al PalaGalermo l’Alcamo con il punteggio finale di 79-65. Un’affermazione importante per le ragazze allenate da coach Sashka Aleksandrova, che hanno inflitto alle avversarie la seconda sconfitta stagionale.

Le rossazzurre hanno estratto dal cilindro una prestazione autoritaria e grintosa. La difesa etnea ha concesso davvero pochi spazi al team diretto dal tecnico Piergiorgio Riva. Ileana Aleo, Agnese Cunsolo e Sarah Anfuso hanno trascinato la Lazùr Catania, giocando una gara davvero ottima. Sotto canestro si sono ben comportate Giulia Messina e Roberta Barbarossa.

Fondamentale anche il contributo offerto da Valentina Parisi, Giorgia Pappalardo e Giulia Argentino. Sotto nei primi due parziali, la formazione etnea ha rimontato alla grande nel terzo e nel quarto periodo di gioco. Le ragazze hanno mostrato un’ottima condizione atletica, merito del lavoro svolto dal preparatore fisico Rosario Guarrera.

Le giovani rossazzurre torneranno sul parquet il 23 gennaio. La formazione guidata dal presidente Federico Cicero affronterà, in casa, la Verga di Palermo (palla a due alle ore 16,30). Per le catanesi sarà fondamentale vincere per agguantare la prima posizione in classifica insieme alle palermitane e all’Alcamo.

Da CronacaOggi.it