Basket, C2/m: Unifarmed-Ags 89-64

L’Unifarmed Adrano continua il suo spaventoso ruolino di marcia battendo l’Ags e conquistando l’ottava vittoria di fila.

Unifarmed-Ags 89-64
PalaTenda di Adrano, 2 dicembre, 18:30

Unifarmed Adrano: Vitale 13, Famà 16, Filetti 21, Schisano 8, Grasso 4, De Masi 11, Castiglione 10, Duscio 2, Cantarella, Pignataro. All. Morelli.
Ags Messina 2000: Clemente, Ioppolo 16, Cantone 8, Boschi 9, Donia, Barlassina, Catanesi 10, Mazzù, Zita 8, Cavarra 6. All. Romanetti.
Arbitri: Spagnolo e Polizzi di Caltanissetta.
Parziali: 28-10, 49-24, 71-38.

Maurizio Grasso dell'Unifarmed AdranoCon un risultato del genere, c’è poco da dire. Castiglione e compagni sbranano l’Ags Messina con una prestazione da categoria superiore. Gli ospiti non sono mai in partita, solo durante l’ultimo quarto riescono a recuperare un po’ di terreno grazie ai canestri di capitan Ioppolo, quando Adrano si gode l’esultanza del folto pubblico accorso al PalaTenda.

Il migliore in assoluto della squadra di casa è stato sicuramente Filetti, che si è concesso anche il lusso di schiacciare un paio di volte. Letale con le sue triple Enrico Famà, mentre in difesa buona prestazione di Maurizio Grasso. Continuando così, il girone B della Serie C2 siciliana si sta riducendo sempre più ad un discorso a due tra Adrano e Nika Acireale, che si incontreranno proprio durante la prossima giornata.

RBC