Energia elettrica a costo zero in tutta Italia

Anche in Sicilia è possibile adesso realizzare a costo zero gli impianti per produrre l’energia elettrica in proprio. Si eviteranno così in futuro brutte sorprese, come quella di recente riservataci dal black-out nazionale tanto discusso. Finalmente lo Stato italiano ha infatti emanato le direttive operative per usufruire degli incentivi che permettono a qualsiasi utente, famiglia o impresa, di far avverare il grande sogno: NON PAGARE PIÙ LA BOLLETTA ENEL.

Questo sogno è facilmente realizzabile nel giro di poco tempo grazie alla cosiddetta tecnologia fotovoltaica: i pannelli fotovoltaici, appunto, prelevano l’energia dei raggi provenienti dal Sole e la convogliano per soddisfare sia le esigenze dell’utenza a cui sono collegati i pannelli sia quelle della stessa rete elettrica. A fronte di tutto ciò lo Stato rimborsa i mini-produttori di energia con Euro sonanti ogni mese. E non si paga più la bolletta Enel!Quindi, con gli stessi soldi che la produzione fa intascare agli italiani ci si paga l’installazione e la minima manutenzione degli impianti. Non è meraviglioso? Tranquilli! Il governo non ha fatto altro che copiare dalla Germania. Da sei anni i tedeschi usufruiscono di un medesimo programma di incentivi ed è un successone. Figuriamoci in Italia, dove il Sole la fa da padrone.

La Domanda con la d maiuscola allora è: “I governi europei sono diventati d’un tratto benefattori?

Niente paura! Mentre gli italiani guadagneranno i rimborsi erogati dallo Stato, l’Italia risparmierà un sacco di soldi perché non dovremo più acquistare la costosissima energia elettrica dalle centrali nucleari all’estero, specie da quelle francesi. Speriamo che questi risparmi verranno usati per decurtare il famoso debito pubblico italiano che tanto fa rabbrividire il Bel Paese.

Per ulteriori chiarimenti e informazioni, e per realizzare l’impianto a costo zero e ‘chiavi in mano’, fissate un appuntamento con un nostro consulente; i riferimenti sono l’indirizzo di posta elettronica fotovoltaico@corridoio.noteinternational.com e/o il 328 5891264, e la consulenza è completamente gratuita.

La Redazione.