“Gli ultimi giorni dell’umanità” all’Ambasciatori

Il 31 maggio alle 20 al Teatro Ambasciatori in via Eleonora d’Angiò a Catania i ragazzi del laboratorio teatrale del Liceo Boggio Lera diretti da Nicola Alberto Orofino metteranno in scena la riduzione dell’opera “Gli ultimi giorni dell’umanità” di Karl Kraus.


Una scenaGià rappresentato il 2 e il 3 maggio al Centro Zo, lo spettacolo ha per tema la pace vista attraverso l’esasperazione del concetto di guerra, che fa espremere come “orgasmo” l’estasi delle stragi, del potere e della vittoria sul nemico. Ma non è così, la fine della libera interpretazione ha come epilogo il riscatto della pace con il risveglio commovente di tutti i protagonisti da una morte più psicologica che fisica, pasando dai tetri colori del grigio verde della guerra ai vivaci colori pastello della pace. Si esprime così tutta la vitalità, la gioia, la spontaneità e la goliardia dei ragazzi.

Il gruppo è reduce dai successi ottenuti al concorso “Vittorio Gassman” di Castro dei Volsci (Frosinone), dove ha vinto premi per la regica, la musica, la riduzione del testo, le coreografie, per i migliori attori e inoltre il gran premio speciale della giuria.

S.Q.-A.M.