94': il Catania strappa il 2-2 a Bergamo L'AlbinoLeffe domina sul Catania, che pareggia nel recupero con Del Core

Il Catania regge l’urto dell’AlbinoLeffe e, dopo essere andato in svantaggio per ben due volte, recupera all’ultimo minuto. Gli autori delle marcature sono Joelson (al 52′, su assist di Gori), Garlini su autorete (al 77′, in anticipo su Gionatha Spinesi), Gori (al 78′, su assist di Bonazzi) e Umberto Del Core (al 94′, dopo un tiro di Orazio Russo ribattuto da Coser). Quasi 1500 gli spettatori dell’Atleti Azzurri d’Italia di Bergamo.
Pantanelli; Bianco, César, Sottil (61′ Russo), Sabato (72′ Zavagno); Lucenti, Anastasi, Baiocco; De Zerbi, Spinesi, Del Core: questa la formazione schierata da mister Marino. Garlini ha segnato la seconda autorete a favore del Catania quest’anno. Del Core è al secondo gol in campionato, dopo quello contro il Brescia. 20a presenza quest’anno per Pantanelli e Spinesi, 15a per Anastasi e Zavagno. 10a partita ufficiale per Rocco Sabato. Prima espulsione per Anastasi.
La serie positiva continua: il Catania non perde da 11 turni, e punta ai 15 turni d’imbattibilità che sono il record rossazzurro in Serie B.