Paté di prosciutto e pollo

Quanto ci siamo lamentati che questa estate stava tardando ad arrivare? Ora che fa caldo, vorremmo stare sempre sdraiati al mare, magari con una bibita fresca accanto. Non sfiora la nostra mente il pensiero di metterci a preparare piatti succulenti e “pesantissimi”.
E se invece siamo invitati per una serata estiva a casa di amici e ognuno deve portare qualcosa da mangiare? More…
Nessun problema: ecco un piatto freddo, facile e… buonissimo.

di Maria Gallu?
Ingredienti (per 6 persone): 250 g di prosciutto cotto – 200 g di petto di pollo – 140 g di burro – 200 g di panna – 2 patate -2 uova – una cucchiaiata di farina – un bicchiere di latte – una cucchiaiata di purea di tartufi – brandy – sale – pepe.

Preparazione: Preparate la besciamella con 20 grammi di burro, farina, latte, sale e pepe. Fate rosolare in 30 grammi di burro il petto di pollo e aggiungete anche qui sale e pepe. Lessate le patate e passatele al setaccio. Tritate il prosciutto e il petto di pollo, poi passateli al setaccio. Quindi unitevi 80 grammi di burro ammorbidito, la besciamella, le patate fredde e la purea di tartufi. Amalgamate bene gli ingredienti e insaporite con un po’ di brandy; infine aggiungete delicatamente la panna montata. Rassodate le uova e tagliatele a fettine. Imburrate uno stampo da plum-cake e foderate il fondo con le fettine di uova sode, versatevi sopra la spuma preparata e livellate la superficie con la lama di un coltello, quindi mettete lo stampo in frigorifero. Dopo circa tre ore capovolgete il paté su un piatto da portata e decoratelo a piacere.